Mostre fotografiche a Barcellona: Más Fotoperiodismo - Viaggi Low Cost

Mostre fotografiche a Barcellona: Más Fotoperiodismo

di , | Eventi

Barcellona, ahimè non è famose come Madrid per i suoi musei ricchi di splendide e altrove introvabili opere d’arte. Anzi. Spesso i musei cittadini offrono astruse mostre di vetuste glorie locali o di artisti così moderni da essere capiti solo dal solito sparuto gruppetto di intellettuali occhialuti.

Ma fortunatamente ci sono alcune eccezioni! (a parte quella che vi propongo ora naturalmente)

Il centro di cultura contemporanea di Barcellona, altrimenti noto con l’acronimo scioglilingua di CCCB, accoglie spesso mostre fotografiche di respiro internazionale. Attualmennte e fino al 25 di maggio, presenta la mostra fotografica “Más Fotoperiodismo”, raccolta dei migliori lavori fotografici presentati nel 2011 nel più importante festival di fotografia documentaristica d’Europa: Visa pour l’Image di Perpignan.

Potrete vedere lavori sullo tsunami in Giappone, la primavera araba, la cultura del narcotraffico in Messico, appartenenti a fotografi anonimi ma anche a grandi firme del fotogiornalismo come Yuri Kozyrev (Noor) Shaul Schwarz (Getty Images), Martina Bacigalupo (VU).

Informazioni pratiche:

  • Dove: Centro de Cultura Contemporánea de Barcelona (CCCB)
  • Tipo di mostra: Fotografia
  • Date: 01/03/2012 – 28/05/2012
  • Orari: Martedi- domenica dalle 11 alle 20. Lunedi chiuso.
  • Prezzi: 5 euro; esistono biglietti combinati per due mostre a  7 euro
  • Entrata ridotta a 3 euro per pensionati, famiglie numerose, studenti minori di 25 anni e gruppi di minimo  20 persone.
  • Entrata gratuita per i minori di 16 anni, Amigos del CCCB, disoccupati. L’entrata gratuita è anche possibile per tutte le categorie ogni primo mercoledi del mese, ogni giovedi dalle 20 alle 22 e ogni domenica dalle 15 alle 20.
  • Quartiere: Raval
  • Come arrivare : L2,L3 Paral·lel (Lilla/Verde) / L3 Liceu

www.villasanmichele.com

© 2012 - Riproduzione riservata

Mini guida

48 ore a Barcellona, guida per 3 giorni low cost

Cosa visitare a Barcellona in 3 giorni

Barcellona è una delle nostre città preferite, non a caso abbiamo qui su Viaggi Low Cost tantissimi post consigli su dove dormire, cosa fare, ma...

Dove mangiare

Dove mangiare e bere buona birra a Barcellona: El Vaso de Oro

Dove mangiare e bere buona birra a Barcellona: El Vaso de Oro

Un posto autentico, una birra buonissima, camerieri efficienti nonostante la folla che si accalca sempre nel locale, tapas e razioni buoni e di...

La Vespa Burger Bar: Hamburgeseria Italiana a Barcellona

La Vespa Burger Bar: Hamburgeseria Italiana a Barcellona

Mangiare hamburger è molto semplice in una città come Barcellona. Basta fare un giro sulla Rambla o rimanere nei paragi della Sagrada Familia...

Mangiare a Barcellona un menù italiano a 8.90€ a la Cucchiarella

Mangiare a Barcellona un menù italiano a 8.90€ a la Cucchiarella

Questo fine settimana dopo la (ormai) corsetta d’ordinanza, si è deciso di ripristinare il livello di zuccheri nel sangue andando a mangiare...

Dove dormire

Barcellona: Ostello Kabul a poco prezzo

Barcellona: Ostello Kabul a poco prezzo

L'Ostello Kabul di Barcellona si trova nel cuore della città ed è aperto 24 ore su 24. Proprio in Plaza Real dal 1985 si trova l'ostello Kabul,...

Dove dormire a Barcellona: guida ai quartieri

Dove dormire a Barcellona: guida ai quartieri

Quando organizzi un viaggio low-cost la scelta e la prenotazione del posto in cui dormire è sempre una delle questioni più spinose da...

Dove dormire a Barcellona: appartamento di Nando

Dove dormire a Barcellona: appartamento di Nando

Visitare una città poliedrica come Barcellona può diventare semplice se sai come organizzare il tuo soggiorno con intelligenza. Per conoscere...

Meteo

Barcellona
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!