Mostre d'Arte in Italia tra marzo e aprile - Viaggi Low Cost

Mostre d’Arte in Italia tra marzo e aprile

Mostre d’Arte in Italia tra marzo e aprile

di , | Eventi

La primavera è di sicuro il periodo migliore per trascorrere un weekend in qualche città italiana, la Pasqua e le altre feste sono un’ulteriore occasione per prendere una boccata d’aria dalla solita routine e fuggire per qualche giorno.

C’è chi in vacanza non si fa mai scappare una particolare mostra, chi parte apposta per visitarne una, mentre per altri è un ripiego in caso di pioggia…  in ogni caso può sempre essere utile sapere cosa c’è in programma nelle gallerie della città durante il nostro break. Ecco quindi una piccola rassegna di alcune delle esposizioni più rilevanti in programma in Italia per i prossimi mesi, in questo post con la chiusura tra marzo e aprile.

Espressionismo (Villa Manin, Passariano di Cordoipo – UD) fino al 4 marzo
Ultimi giorni per visitare l’esposizione dedicata al movimento “Die Brücke”, pietra fondante dell’Espressionismo, tra i grandi nomi troviamo Kirchner, Heckel, Nolde e Pechstein.

Andy Warhol. Dall’apparenza alla trascendenza (Centro Saint Benin, Aosta ) fino all’ 11 marzo
Attenta e approfondita documentazione sull’esponente di punta della Pop Art, attraverso un’ottantina di opere selezionate provenienti da collezioni prestigiose.

Salvador Dalì – The Dalì universe (Museo diocesano di Sant’Apollonia – Venezia) fino al 18 marzo
Se non vi è bastata la grande mostra a Palazzo Reale del 2010 qui avete ancora alcune settimane per ammirare una collezione meno conosciuta ma di grande valore artistico che include anche grafiche e sculture.

Avanguardie Russe (Reale albergo delle Povere, Palermo) fino al 20 marzo
A chiusura dell’anno bilaterale della cultura Italia – Russia 2011, la mostra fornisce una panoramica ed una possibilità eccezionale di ammirare i capolavori degli artisti russi più rappresentativi dei primi del Novecento tra cui Malevic, Rodcenko e Chagall.

Arte povera International (Castello di Rivoli, Rivoli – TO) fino al 15 aprile
All’interno delle sale della residenza sabauda si sviluppa un intreccio di opere dei protagonisti della stagione poverista a confronto con capolavori internazionali dell’epoca.

Van Gogh e il viaggio di Gauguin (Palazzo Ducale, Genova) fino al 15 aprile
Il viaggio è il tema centrale della mostra, anche inteso come avventura interiore, che si sviluppa attraverso   capolavori della pittura europea e americana degli ultimi due secoli. Il cuore dell’esposizione sta però nelle 40 opere di Van Gogh e nell’immenso “Da dove veniamo? Chi siamo? Dove andiamo?” di Gauguin.

Incanti di terre lontane (Palazzo Magnani, Reggio Emilia) fino al 29 aprile
Lo sguardo dei pittori italiani verso Oriente, tra l’Ottocento e il Novecento attraverso le opere di alcuni artisti, tra cui Hayez e Fontanesi.

Steve McCurry (MACRO, Testaccio Roma) fino al 29 aprile
Esposizione dedicata al grande reporter contemporaneo di cui sono presenti più di 200 scatti, uno dei più grandi maestri della fotografia del nostro secolo che attraverso questa arte ci racconta il presente.

 

© 2012 - Riproduzione riservata

Rispondi

Mini guida

Palermo: cosa vedere in 3 giorni

Palermo: cosa vedere in 3 giorni

Se Palermo si potesse descrivere in una sola parola, quella parola sarebbe “contrasto”. Contrasto tra vecchio e nuovo, tra antico splendore e...

Meteo

Italia
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!