Cioccoland a Napoli una mostra da leccarsi i baffi - Viaggi Low Cost

Cioccoland a Napoli una mostra da leccarsi i baffi

Cioccoland a Napoli una mostra da leccarsi i baffi

di , | Eventi

Booking.com

Gli amanti del cioccolato potranno perdersi nella Galleria del Mare della Stazione Marittima di Napoli grazie all’evento Cioccoland: inaugurato lo scorso 30 ottobre, volgerà al termine domenica prossima 4 novembre.

Non solo una mostra, ma anche aree di degustazioni, corsi e laboratori per questo evento che vede protagonisti non solo le stelle nascenti dell’artigianato del settore, ma anche opere e prodotti provenienti dai grandi e consolidati produttori. Tra gli espositori di questo evento troviamo: Galluci Fabano, Antica Cioccolateria Monaco, Gay Odin, Zeno, Melillo Dolciaria e molti altri ancora.

La manifestazione che si svolgerà con ingresso libero e con orario continuato dalle 10 alle 22, ha così articolato le attività nei prossimi giorni:

Venerdì 2 novembre:

Ore 17:00 – Corso audiovisivo “Viaggio nel mondo del cioccolato”, a cura del dr. Giuseppe Nobile

Ore 18:00 – Appuntamento con Dolce Idea di Gennaro Bottone: preparazione del cioccolatino al tartufo

Ore 19:00 – Corso pratico “ABC del Cioccolato” – a cura del Club Pasticcieri Italiani

Sabato 3 novembre

Ore 17:00 – Corso audiovisivo “Viaggio nel mondo del cioccolato”, a cura del dr. Giuseppe Nobile

Ore 18:00 – Appuntamento con Gallucci Faibano: il cioccolatino nudo a pasta ricoperto

Ore 19:00 – Corso pratico “ABC del Cioccolato” – a cura del Club Pasticcieri Italiani

Domenica 3 novembre

Ore 17:00 – Corso audiovisivo “Viaggio nel mondo del cioccolato”, a cura del dr. Giuseppe Nobile

Ore 18:00 – Appuntamento con Van Moos: preparazione del cremino e ganache per ripieni

Ore 19:00 – Corso pratico “ABC del Cioccolato” – a cura del Club Pasticcieri Italiani

Booking.com

© 2012 - Riproduzione riservata

Rispondi

Mini guida

48 ore a Napoli, tour di 3 giorni low cost

Weekend a Napoli: cosa vedere in due giorni

Per un viaggio a Napoli non vi basterà un weekend, dovrete senza dubbio ritornare. Per un viaggi a Napoli non vi basteranno due occhi e una bocca...