All'asta tutto, anche i viaggi con lastminute tour - Viaggi Low Cost

All’asta tutto, anche i viaggi con lastminute tour

All’asta tutto, anche i viaggi con lastminute tour

di , | Eventi

Booking.com

Dopo il filone delle aste viaggi, ecco un altro post che riguarda questi innumerevoli siti che stanno spopolando nella rete.

Shakebid è un sito che mette all’asta tutto, dalle automobili ai telefonini, i biglietti per i concerti e i set di valige. Tra tutte le cose all’asta questo importante portale in collaborazione con lastmine tour, mette all’asta anche i viaggi.

Partecipare è facilissimo e come tutti i siti di aste viaggi che vi ho proposto su questo blog, vince la vacanza chi punta il minor denaro possibile, che alla fine dell’asta risulta essere il più basso. Questo sito di aste, non trattando solo di viaggi furmula molte strategie per essere più complesso ma nello stesso tempo per aggiudicarsi davvero qualcosa low cost. Nel sito, molti sono i visitatori e gli acquirenti che dopo aver ricevuto a casa l’oggetto vinto alla propria asta ne fanno una foto e la mandano al sito: wii fit vendute a 0,74 centesimi o viaggi vinti a pochi euro.

Una cosa interessante del sito shakebid è la sua proposta del pacchetto informazioni. Quando si fa un’offerta in automatico si riceve un pacchetto informazioni che ci dice se la nostra offerta è l’offerta unica più bassa, l’offerta unica ma non più bassa o un’offerta non unica.

Inoltre una freccia ci comunica se l’offerta vincente in quel momento è più o meno bassa della nostra. Oltre alle aste a tempo, note in tutti i siti di asta, esistono su shakebid anche le aste a numero chiuso con il numero delle giocate rimanenti prima della chiusura dell’asta. Questo sito da tantissime informazioni all’utente e permette che si vinca davvero a prezzi bassi, ma che si posso anche giocare e divertirsi proprio come in un’asta vera.<

Booking.com

© 2008 - Riproduzione riservata

commenti

ciao federica, anch’io sto pensando di scrivere un articolo del genere sul nuovo sito. In particolare volevo scrivere i siti sicuri e quelli inaffidabili stilando una classifica. Se mi dovessi anticipare non dimenticarti di sconsigliare appartamentilondra.com che è un’azienda poco seria che spesso mette in difficoltà i turisti quando si trovano a Londra.

Demetrio

agosto 22, 2008 | Rispondi | report

Oh…ok, grazie per la dritta, saranno felici tutti quelli che potranno leggere questo commento e i nostri post!

Poi ci scambieremo consigli voglio sperare! Grazie della visita :)

Chicca

agosto 23, 2008 | Rispondi | report

Ciao Demetrio,
sto avendo un'esperienza poco piacevole con l'agenzia Appartamentilondra. Quando sono andata in agenzia il giorno della partenza a riprendere il mio deposito, mi e' stato detto che i soldi in cassa non c'erano, perche' gli e' capitata un'emergenza, e visto che si trattava di sabato (e le banche erano chiuse), mi avrebbero accreditato la somma di 180,00 pounds sulla mia carta PostePay. Ho lasciato tutti i dati, ma sono passati 3 giorni, e ancora non ho ricevuto nulla. Ho chiamato 2 volte in agenzia, e mi dicono di non preoccuparmi, che si sta occupando l'ufficio di contabilita', che provvedera' al piu' presto. Ma il tuo messaggio sta confermando i miei dubbi. A quali episodi spiacevoli ti stai riferendo? Valentina

Valentina

agosto 11, 2009 | Rispondi | report

Il Sig Demetrio ci dovrebbe spiegqre il perche della sua acredine nei confronti della agenzia citata.
La signora Valentina potrebbe invece rivelare al pubblico la sua richiesta di avere una fattura con un importo pagato maggiorato forse allo scopo di scaricarla dalle tasse o per ottenere dei rimborsi?
il tutto è ampiamente documentabile.
in inglese questa pratica di dire una cosa e farne un altra opposta si chiama double standard, in altri tempi qualcuno ha detto "scagli la prima pietra"…

Forse è meglio se l intestataria del Blog cancella tutti i post riguardanti questa ed altre vicende per evitare di scendere nl patetico. grazie

Anonymous

agosto 25, 2009 | Rispondi | report

Ciao Anonimo, sarebbe interessante sapere come fai a conoscere tutti questi particolari, se vuoi puoi contattarmi e scriviamo un post insieme sulla vicenda e su appartamentilondra.com, per vedere effettivamente come funziona.

Oppure potrei provare a scriverlo da sola e vedere cosa ne salta fuori. Contattami pure. ; )

Federica

agosto 26, 2009 | Rispondi | report

Rispondi