In Umbria a Natale: quali mercatini di Natale nei borghi visitare

Natale in Umbria, viaggio per i borghi umbri più belli

Natale in Umbria, viaggio per i borghi umbri più belli

Borghi Umbri a Natale, tutti i Mercatini di Natale da Gubbio che ha l'albero di Natale più grande al Mondo, fino ai mercatini di Città di Castello, scegli il tuo preferito e organizza il tuo viaggio in Umbria sotto Natale.

di , | Eventi

Booking.com

Il Natale in Umbria è sempre speciale e il perché p presto detto: qui ogni anno si respira un’atmosfera magica delle feste.
Ogni borgo storico dell’Umbria ha le proprie tradizioni e oltre all’Albero di Natale di Gubbio e alla Stella di Miranda a Terni, ci sono tantissimi eventi degni di nota. Qui di seguito una mappa delle iniziative organizzate in alcuni comuni della provincia di Perugia, tra questi: mercatini di Natale, presepi e concerti. Molti gratuiti, altri a prezzi davvero contenuti.

Bastia Umbra

Siamo a Umbria Fiere a Bastia Umbra, dove a Expo Regalo ben quattro padiglioni con idee davvero per tutti i gusti. Oggetti vintage, prodotti enogastronomici e addobbi per la casa. L’ingresso è generalmente gratuito ma vi consigliamo di guardare prima sul sito ufficiale della fiera.

Castel Rigone

Castel Rigone si trova in una frazione di Passignano. Qui, tutti i fine settimana fino a Natele, si svolgono gli ormai famosissimi Mercatini di Natale nell’antico borgo medievale con musiche e canti natalizi. Il 23 dicembre, come ogni anno, arriva anche Babbo Natale con dolcetti per tutti per allietare le feste dei piccoli, ma anche dei più grandi.

Città della Pieve

A partire dai primi giorni del mese di dicembre a Città della Pieve si può assistere a Luminosi, eventi alla riscoperta del Natale dei valori. Dal 25 dicembre al 6 gennaio invece, dalla mattina alla sera senza orario continuato però, è possibile visitare il Presepe Monumentale ricavato all’interno dei sotterranei di Palazzo della Corgna.

Città di Castello

Una Mostra Internazionale di arte presepiale si svolge a Città di Castello, dove sono presenti ben 30 presepi provenienti da vari Paesi del Mediterraneo. Tra questi anche 40 presepi napoletani e 50 realizzati da artigiani umbri. L’ingresso è a pagamento.

Corciano

Il presepe con statue a grandezza naturale di Crociano è una delle attese dei borghi umbri più belle. Collocate lungo le vie del paese, le statue a grandezza naturale potranno essere ammirate in alcuni angoli, mentre le piazzette sono invece interessate dai Mercatini di Natale (tutti i festivi e prefestivi fino all’Epifania, tranne il 31 dicembre) con espositori di artigianato, ma anche eccellenze gastronomici e i Presidi Slow Food dell’Umbria.

Gubbio

Gubbio, anche chiamata la Città del Natale. Si svolgono qui una serie di eventi a carattere natalizio che accompagneranno la cittadina per tutte le festività. Tra gli appuntamenti da segnare in agenda ci sono il concerto sotto l’Albero più grande del Mondo; i mercatini di Natale che dai primi di dicembre al giorno dell’Epifania saranno allestiti nel centro storico; la Mostra mercato del presepe napoletano e il presepe a grandezza naturale lungo le vie del suggestivo quartiere medievale di San Martino. Per i bambini divertimento assicurato nella Fattoria di Babbo Natale, per fare un giro in groppa ad un pony, il tutto in pieno centro storico sotto le Logge dei Tiratori.

San Feliciano

San Felciano è una frazione di Magione. Qui, tutti i fine settimana, il borgo in riva al Lago festeggia con il Natale di Zuzzuruch. Mercatino di prodotti artigianali lungo lago, laboratori per bambini, degustazioni e merende alla vecchia maniera, musica dal vivo, artisti di strada e cantastorie e per finire giochi e intrattenimenti tipici del Natale!

Booking.com

© 2012 - Riproduzione riservata

Rispondi

Mini guida

Palermo: cosa vedere in 3 giorni

Palermo: cosa vedere in 3 giorni

Se Palermo si potesse descrivere in una sola parola, quella parola sarebbe “contrasto”. Contrasto tra vecchio e nuovo, tra antico splendore e...