Tahiti, Les Roulottes, mangiare low cost in Polinesia

Tahiti, mangiare low cost a Les Roulottes

Tahiti, mangiare low cost a Les Roulottes

Les Roulottes sono un modo diverso di mangiare local e bene, ma soprattutto low cost, in Polinesia Francese, a Tahiti nella zona di Papeete.

di , | Dove Mangiare

Booking.com

Non solo un posto dove mangiare, ma anche un’esperienza incredibile. Se state programmando o anche solo sognando un viaggio nella Polinesia low cost, magari lontano dai villaggi turistici, sappiate che non solo è possibile, ma anche consigliato. Se lo state programmando dicevamo, Les Roulottes sono uno dei luoghi che non vi dovete perdere per mangiare qualcosa di tipico, di caratteristico che i local fanno ogni sabato sera, e non solo.

tahiti-roulotte-famiglia

L’isola di Tahiti, che è la più grande della Polinesia Francese, è l’isola che sicuramente visiterete per prima durante il vostro viaggio anche perché è l’isola su cui arrivano tutti i voli internazionali. Probabilmente vi capiterà di passare qui la prima notte del vostro viaggio. Oltre a consigliarvi di alzarvi presto la mattina seguente per fare un giro al bellissimo e colorato mercato della città, vi consiglio di non perdere una cena al porto di Papeete. Papeete è un capoluogo dell’isola di Tahiti, è una zona di mare che offre tantissimo ai turisti curiosi, ma soprattutto offre una zona diversa dal resto dell’isola. Qui potete mangiare a Les Roulottes il classico cibo di strada.

tahiti-les-roulottes

Ogni sera al porto di Papeete troverete le roulotte, o meglio i caravan come potremmo chiamarli noi, che preparano cibo fresco e sempre low cost. Tonno pescato il giorno stesso, carne, ,mahi mahi, pizza, cibo cinese e thai e tanto altro. Gli abitanti del luogo vengono spesso a mangiare qui, soprattutto nel weekend. Potrete trovare gruppi di ragazzi, ma anche famiglie in vacanza, coppie al primo appuntamento e tantissime altre persone del luogo. Per loro è tradizione, è routine, è quello che fanno di solito, per voi può esser bello per vedere come mangia la maggior parte della gente sull’isola, per fare qualcosa di tipico e mischiarsi alla gente del posto. Per me è stato questo, ed è stato bellissimo, uno delle esperienze più vere fatte nella Polinesia Francese.

tahiti.mahi-mahi

Ogni furgone propone specialità di cibo diversa e per sapere il menù, non dovrete far altro che leggerlo sulla lavagna vicino alla cassa. Sul furgone molti friggono, preparano piatti più o meno complicati, ma tutti fatti al momento. Potete aspettare la cena in piedi, oppure appoggiarvi ai tavolini, rigorosamente in plastica ma apparecchiati, di fronte al furgone. Vi porteranno la cena al tavolo non appena sarà pronta e se non troverete posto proprio lì davanti, non temete riescono sempre a trovarvi, ovunque voi abbiate trovato posto.

Il prezzo di un piatto come questo è di circa 10/15€, ovviamente vi verranno richiesti in franchi polinesiani, ma a Tahiti potrete trovare bancomat e poste molto facilmente. Qui non si accettano carte di credito, ma mi sembra quasi superfluo dirlo, sono dei furgoni, cosa vi aspettate?

tahiti-roulottes-tramonto

Durante la vostra cena condividerete il tavolo con altre persone. I tavoloni di plastica sono infatti lunghi, non ci sono tavolini per due o quattro persone, le persone si siedono e si alzano, lasciano il posto, vanno a fare un giro, ordinano dell’altro cibo e così via. Ad allietarvi ci sarà sempre la musica. Ogni furgoncino trasmette la sua musica, anche perché ognuno ha la propria playlist a preferita, anche in relazione al cibo che sta preparando ovviamente.

tahiti-roulottes

Davanti a voi vedrete Moorea, l’isola vicina e assaporare per tutta la sera piatti meravigliosi e low cost. Potrete dividere il vostro tavolo con abitanti del posto, guardare cucinare la carne alla griglia proprio di fianco a voi, praticamente in strada e bere un’ottima birra locale, di Tahiti. Ah, ricordatevi che qui si inizia a mangiare relativamente presto, le roulotte aprono alle 18 e chiudono anche relativamente presto, quindi non fate tardi.

Booking.com

© 2015 - Riproduzione riservata

Rispondi