Mangiare a Ponte di Legno, recensioni

Mangiare a Ponte di Legno e dintorni

Mangiare a Ponte di Legno e dintorni

di , | Dove Mangiare

ristorante-kro

Ponte di Legno e la Val Camonica offrono una cucina degna di nota. L’ubicazione, a pochi Km dal Trentino, ne subisce inevitabilmente alcuni influssi.

Da provare senza ombra di dubbio: la polenta (di grano saraceno), lo stinco di maiale e gli infiniti e succulenti affettati di ogni tipo, forma, colore e animale. Per i vegetariani c’è l’imbarazzo della scelta con verdure cotte e formaggi (da libidine) a volontà. (da provare il radicchio alla griglia con formaggio fuso).

Ristoranti altamente raccomandabili sono:

Ristorante San Marco – Ponte di Legno – dove il cuoco Marco vi racconterà senza esitazione alcuna la ricetta degli gnocchi alla cua (con la coda) con una varietà sofisticata di formaggi che passano dal Silter (DOC), al Case di Viso. Oppure potrete assaggiare il musso (l’asino) stracotto con polenta del Lago Moro con un microclima invidiabile capace di coltivare addirittura ulivi. Tutto Bio 100%, ovviamente.
Ad accompaganre il tutto un RELETON, edizione speciale Touring Club Italiano per celebrare i 100 anni dalla nomination a prima stazione italiana e di turismo e sports invernali.

Ristorante KRO – Pontagna di Temù, 2Km da Ponte di Legno – Fatevi rapire dall’infinita varietà di antipasti, dal lardo di colonnata, al cervo, ai formaggi fusi, a quelli viziati da una punta di miele o marmellata, al radicchio con lo speck, alle verdurine non lasciate mai al caso e per finire lasciatevi contagiare dalla dolcezza e prelibatezza di un dolce qualsiasi. Un’opera d’arte, una gioia alla vista e al palato

Rifugio Paradiso, a 2585m d’altitudine investite un po’ di calorie quassù perché un vero sciatore ne ha bisogno! Stinco di maiale, brasato, polente e formaggi e gnocchetti tipici vi aspettano ad un prezzo accessibilissimo, e prima di ripartire non dimenticatevi una grappa o un bombardino!
NB: A pochi metri da qui si può entrare alla Galleria Paradiso, sede del museo Suoni e Voci della Guerra Bianca.

Da provare anche il BIRRIFICIO CAMUNO, birra artigianale con castagne e punta di miele per renderla più ruffiana.

© 2014 - Riproduzione riservata

ciao

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

riceverai una notifica via email non appena ti risponderemo