Piadina Più a Tivoli, da non provare - Viaggi Low Cost

Piadina Più a Tivoli, da non provare

Piadina Più a Tivoli, da non provare

di , | Dove Mangiare

Lo ammetto, sono un po’ di parte, vengo da Rimini e sì sa lì la piadina la sanno fare bene. Ieri sera però ho avuto la malsana idea di provare la piadina a Tivoli. Erano giorni che avevo voglia di piadina e mi rimediavo sempre troppo tardi per farla da sola dimenticando sempre di comprare la farina. Così sono andata. L’ho fatto. E ho sbagliato.

Per carità, qui ci mettono tutta la buona volontà del caso, ovviamente qui di piadine ce ne sono a decine. In Romagna, a meno che non vi troviate in qualche posto un po’ speciale, di piadine se ne fanno al massimo 10, le classiche, quelle base, quelle che non deludono mai.

A Tivoli al Pidina Più invece ho trovato abbinamenti interessanti. Interessanti è un complimento. Ho letto sul menù affisso al muro bianco di una piadina con salmone, stracchino e rucola, volevo morire. Sì lo so sono la solita esagerata, ma voglio dire, il salmone con il formaggio voi lo mangereste mai? Dentro una piadina poi?

Io ho provato una classica prosciutto crudo, stracchino e rucola. Il prosciutto era salatissimo e la piada era piuttosto duretta. Se non fosse poi che l’ho pagata 4€, diciamo una cifra un po’ sopra la media rispetto alla Romagna. Il consiglio mio è quello di non andarci, se però non avete mai assaggiato una piadina romagnola e non avete un metro di paragone, allora buttatevi pure, mi farete sapere dopo come vi è sembrata.

© 2012 - Riproduzione riservata

Rispondi

Mini guida

48 ore a Roma tutta a piedi

Roma a piedi cosa vedere in tre giorni

Pensare ad una guida low cost a Roma in 48 ore, è stato abbastanza difficile. Potrei essere scontata su alcuni aspetti, ma vedere Roma in un weekend...

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!