Dove mangiare la pizza a Napoli: Starita

Pizza a Napoli, prova Starita di Sofia Loren

Pizza a Napoli, prova Starita di Sofia Loren

Una delle pizze più buone di Napoli, vicino alla fermata della metropolitana Materdei, dove Sofia Loren ha girato L'oro di Napoli, i prezzi sono contenuti.

di , | Dove Mangiare

Booking.com

Non è un mistero che trovare una buona pizzeria a Napoli sia piuttosto facile. Difficile è invece definire dove si mangi “la pizza più buona” all’interno della città partenopea. La scelta è ampia e molti locali rivendicano antiche e gloriose tradizioni nell’ambito di quella che può essere a pieno titolo definita “l’arte della pizza”.

napoli-starita

Se vi trovate a Napoli consiglio fortemente di andare a mangiare alla pizzeria Starita, a Materdei. Non saprei dire se sia la migliore, ma sicuramente è nella top ten. Starita rappresenta un pezzo di storia del cinema e della città ed inoltre si mangia davvero bene e spendendo poco.

Si tratta di una pizzeria-friggitoria, a pochi passi dalla fermata della metropolitana Materdei, e quindi facilmente raggiungibile da ogni parte della città. Fondata nel 1901 come cantina, ospitò la bella Sofia Loren durante le scene del film L’oro di Napoli, dove l’attrice vestiva proprio i panni di una pizzaiola.

napoli-starita-pizza

Dato che non si accettano prenotazioni, se si vuole andare là per cena, conviene arrivare molto presto, verso le 19 o anche prima per prendere il posto. Arrivando alle 19.30 la fila sarà circa di 30 minuti, tempi che si allungano se si decide di prendersela comoda e cenare ad un orario più tardo. Una volta arrivati bisogna dare il proprio nome alla cassa ed attendere che il tavolo sia pronto per essere chiamati. Consiglio: tenete le orecchie ben aperte per evitare che il vostro nome venga chiamato e voi non ve ne accorgiate!

Il locale è molto grande, moderno e luminoso, a differenza di quanto ci si possa aspettare data la sua lunga storia. Nonostante ciò, anche con tutti i tavoli pieni, il tempo di attesa per una pizza non supera i 15 minuti.

napoli.starita.

Il menù propone pizze di tutti i tipi e qualche specialità, rigorosamente fritta. E’ presente inoltre un menu per celiaci. I prezzi vanno dai 4 euro in su e la spesa media, per una pizza e una birra (e un dolce a metà con il proprio commensale) è inferiore ai 10 euro. Di questi tempi un lusso.

La pizza è molto buona, quindi consiglio di restare sul classico e ordinare una margherita per goderne bene il sapore originario.
Gli amanti del fritto devono assolutamente provare la Montanara Starita (pizza fritta, poi condita con mozzarella, pomodoro e basilico e in seguito infornata) oppure le Corna di Maradona (una sorta di pizza fritta ripiena di ricotta, ciccioli e pepe). Per finire in bellezza (ma non in leggerezza) ci sono gli angioletti fritti (costo per porzione da 2 persone= 4 euro): frittelle ricoperte da un generoso manto di Nutella. Da leccarsi i baffi.

napoli-starita-antipasto

Se poi siete dei giramondo che non sanno rinunciare alla buona pizza anche all’estero, Starita ha anche una sede a New York e ad Atlanta.

Booking.com

© 2015 - Riproduzione riservata

Recensione

Una delle pizzerie più buone di Napoli, dove Sofia Loren girò L'oro di Napoli. Non si accettano prenotazioni ma la fila scorre abbastanza veloce, da provare per mangiare una delle pizze migliori in Campania.

5/5

Rispondi

Mini guida

48 ore a Napoli, tour di 3 giorni low cost

Weekend a Napoli: cosa vedere in due giorni

Per un viaggio a Napoli non vi basterà un weekend, dovrete senza dubbio ritornare. Per un viaggi a Napoli non vi basteranno due occhi e una bocca...