Mangiare low cost a Londra, i ristoranti vegetariani - Viaggi Low Cost

Mangiare low cost a Londra, i ristoranti vegetariani

di , | Dove Mangiare

La cucina vegetariana a Londra è una delle più richieste per le prelibatezze proposte ma anche per la semplicità di preparazione e gli ingredienti naturali. Quando si parla di cucina vegetariana spesso ci si aspetta una cucina povera, magari poco curata e sicuramente poco gustosa, niente di più falso a Londra dove i piatti vegetariani offrono tutto il meglio della cucina inglese in versione light.

Il Food for Thought si trova a Covent Garden ed è un piccolo locale dall’ambiente accogliente e dalle potate semplici. I piatti sono ottimi e i veri vegetariani non potranno rimanere delusi di fronte a fritture, insalate e zuppe prelibate, tutto a costi davvero contenuti, dalle 3 alle 6£ per portata.

Per chi non ha paura di spendere qualcosina in più, senza mai superare le 8 £ a portata il consiglio è quello di andare al Mildred’s uno dei migliori ristoranti vegetariani di tutta Londra, ottimo sia per la posizione che per il rapporto qualità prezzo. In Lexington St alla fermata di Tottenham Court Rd si trova questo ristorante ampio e spazioso che nonostante la sua disponibilità di posti all’ora di pranzo si trova sempre affollato e pieno di gente. Tra le specialità tanti piatti tipici come le insalate, gli hamburger di soia e le verdure grigliate o saltate in padella ma anche tanti piatti più ricercati come il famoso ale pie, un pasticcio di birra molto richiesto. Bevande, birre e vini biologici per un pranzo tutto vegetariano.

Tra le altre proposte un’idea interessante è quella del fast food vegetariano, nato in pieno centro nella zona di Piccadilly. Alla fermata di Tottenham Court Rd si trova il Red Veg un piccolo ristorante che serve piatti da fast food come gli hamburger, gli involtini e le fritture ma tutti serviti esclusivamente con ingredienti vegetariani. Inoltre bibite biologiche e servizi davvero interessanti per gli amanti del vegetariano, tutte le portate hanno un costo massimo di .

© 2009 - Riproduzione riservata

commenti

Ottimi consigli, Federica! E confermo in pieno: io adoro in particolare il Food for Though, informale e allegro. Tutti da provare, comunque

Quest’estate sarò a Londra per un periodo…vedrai che ne scoprirò di nuovi! grazie a te per essere passata di qua!

Federica

aprile 15, 2009 | Rispondi | report

Bellissimo e utilissimo post. Hai aperto una finestra su una Londra a me sconosciuta, nonostante sia stata a lungo la mia seconda casa :)

Kazu

aprile 24, 2009 | Rispondi | report

Grazie Kazu…non vedo l’ora di far conoscere il tuo blog ai lettori di viaggi-lowcost…ma per ora ti ringrazio è davvero un piacere riuscire a stupire chi a Londra ci ha vissuto!

Federica

aprile 24, 2009 | Rispondi | report

Mini guida

48 ore a Londra, mini guida per 3 giorni low cost

Cosa vedere a Londra in 3 giorni

Quando un uomo è stanco di Londra è stanco della vita, diceva Samuel Johnson e noi siamo d'accordo con lui. Stancarsi di Londra è praticamente...

Meteo

Londra
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!