Hoi An, a Mango Rooms le luci del Vietnam - Viaggi Low Cost

Hoi An, a Mango Rooms le luci del Vietnam

Hoi An, a Mango Rooms le luci del Vietnam

di , | Dove Mangiare

MangoRooms

Se siete in Vietnam e pensate di fare una tappa ad Hoi An, pensate molto bene. Quando sarete qui, come prima cosa non dimenticate di prenotare un tavolo e/o una camera da Mango Rooms. Nella “città delle lanterne”, che la sera si anima di luci colorate, di carta e di seta, Mango Rooms rappresenta un ulteriore tocco di colore, con le sue pareti variopinte, le sue stoffe, le sue ceramiche, i fiori di loto. Tutto qui è accordo cromatico. Se ordinate i fantastici spring rolls (i “nostri” involtini primavera, ma qui con verdure crude), preparatevi a ricevere una tavolozza degna del più autorevole dei pittori: dal piatto, agli ingredienti, tutto è gioia per gli occhi (oltre che per il palato). Ok, Mango Rooms non sarà forse il ristorante più economico di Hoi An (del resto, è rinomato per essere piuttosto trendy, in quanto posto preferito di Mick Jagger da queste parti), ma non dimentichiamo che tutto è relativo: il Vietnam è di per sé low-cost.

Usciti da Mango Rooms, percorrete il lungofiume fino all’antico Ponte Giapponese. I vostri occhi non sapranno dove fermarsi. Le diverse culture che qui si sono incontrate, scontrate, sovrapposte, confuse e abbracciate hanno lasciato il segno. Il retaggio portoghese si fonde con quello francese, olandese, cinese e giapponese. E quando la luce del giorno volge al crepuscolo, nell’aria cristallina che ancora profuma dell’ultimo scroscio di pioggia, ci pensano le lanterne colorate, grandi, piccole, medie, in aria, sull’acqua, tra i rami degli alberi, sui davanzali delle finestre, a riscaldare la sera. E se all’improvviso vi voltate e vi sembra di vedere un gatto gigante illuminato che galleggia sull’acqua, non spaventatevi: non avete le visioni, è tutto vero. Non siete né in un cartone animato giapponese, né avete bevuto troppo. E’ la realtà. Siete ad Hoi An. Turistica, sì. Ma, una volta tanto, si potrà dire: e chissenefrega!

© 2013 - Riproduzione riservata

commenti

A Hoi An ho mangiato al Morning Glory Restaurant… Ed era così buono che ancora mi ricordo ogni singola pietanza provata… Mi toccherà tornare e provare anche questo! :) Bel Post!

Paola_scusateiovado

novembre 13, 2013 | Rispondi | report

ciao

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

riceverai una notifica via email non appena ti risponderemo

Mappa

Mango Rooms

Si trova in:

111 Nguyễn Thái Học, Hội An, Quảng Nam, Vietnam, Vietnam (Asia)

Mini guida

Tokyo, cosa vedere nella metropoli del Giappone

Mini guida di Tokyo, cosa vedere in 5 giorni

Tokyo è una città che mi ha molto sorpreso, è enorme e comunque funzionale, i mezzi sono puliti e le strade farebbero invidia a qualsiasi altra...