New York, dormire low cost ad Harlem

Dormire a New York low cost con Airbnb

Dormire a New York da Wowa, una ragazza canadese con origini italiane che lavora a Manhattan ma vive ad Harlem. Ecco perché consiglio questa sistemazione, la recensione.

di , | Dove Dormire

Quando ho deciso di partire per New York, una delle mie prime preoccupazioni è stata, e adesso dove dormo? Sapevo che a New York gli alloggi sono cari, ma non credevo così tanto. Gli hotel costano un occhio della testa e se avete fortuna potete trovare qualche camera scontata in qualche hotel di design appena aperto, che quindi fa ottimi prezzi. Se non volete finire in qualche squallido ostello e volete spendere il giusto, io vi consiglio la soluzione che ho trovato, optare per Airbnb. Non parlo quasi mai dei miei alloggi su Airbnb, ma questa volta devo farlo perché la sistemazione merita, per costo e per accoglienza.

airbnb-camera
Innanzitutto la zona. Ho alloggiato per 10 giorni a New York nella casa di Wowa ad Harlem. Tranquilli, se avete dei dubbi, sappiate che la zona di Harlem è molto tranquilla, soprattutto se state vicino al parco, non superate la 135esima per non essere troppo fuori. In questo caso il mio appartamento si trovava sulla 123rd e la fermata della metropolitana era vicinissima. Non solo, la linea che arriva fino qua e che si trova a pochi minuti a piedi dall’appartamento, arriva in poche fermate direttamente a Manhattan. L’appartamento viene 76€ a notte, ma ha un prezzo diverso per la settimana o il mese, dipende per quanto tempo volete prenderlo. L’appartamento non è intero, ma vi verrà data una sola stanza delle due.

airbnb-cucina

Non vi scandalizzate, New York è cara e le case sono piccole, questa ha però il vantaggio di essere carina, pulita (che credo sia la cosa più importante) e con una proprietaria molto accogliente. Personalmente ho trovato la soluzione ottimale al mio tipo di viaggio.

airbnb-ny-esterno

Nel momento in cui contatterete Wowa, la proprietaria, vi verrà chiesto se volete la camera principale o il divano letto. Io ho scelto il divano letto, perché il prezzo era diverso, ma vi assicuro che sono stata benissimo. Ho sempre avuto la mia privacy e i miei spazi. La cucina è in comune, come il bagno. Wowa vive da sola e non ha animali, inoltre parla italiano, così se non siete ferratissimi con la lingua potrete parlare la vostra. Wowa ha infatti origini italiane, sua nonna canadese è originaria della Calabria e ha diversi parenti a Roma. Se andate da lei le farà sicuramente piacere se le porterete un prodotto italiano, ad esempio il caffè, che lei tiene in frigorifero :)

airbnb-new-york

Wowa è un’ottima proprietaria dicevo, perché appena arrivati vi fornirà la cartina e un libro in cui troverete la password del wifi di casa, ma anche i locali e i ristoranti del quartiere dove andare subito a mangiare qualcosa. Lei di solito la mattina esce molto presto, intorno alle 8, perché lavora a Manhattan e torna la sera tra le 20 e le 21. Io l’ho vista pochissime volte in casa, devo essere sincera, nonostante questo l’appartamento era sempre pulito e anche il bagno. Come regole della casa non ce ne sono tante da rispettare, ma ricordate che all’ingresso dovrete togliere sempre le scarpe, questa è una delle poche regole che vi verrà chiesto di rispettare.

airbnb

Per quanto mi riguarda il mio soggiorno a New York è stato bellissimo anche grazie alloggio di questa giovane ragazza. Tornassi indietro farei la stessa scelta e ancora oggi la raccomando alle persone che mi chiedono un consiglio, non solo per il prezzo, ma anche per la bellezza dell’esperienza.

© 2015 - Riproduzione riservata

commenti

ne terrò sicuramente conto per il prossimo anno!

carmela

aprile 2, 2015 | Rispondi | report

Ciao mi chiamo Eleonora…volevo chiederti un consiglio per una sistemazione per tre persone di cui una è una bimba di 5 anni…grazie mille

Eleonora

settembre 25, 2015 | Rispondi | report

    Ciao Eleonora, questa è l’unica sistemazione che ho provato a New York, spero tu possa trovare la tua. Un saluto.

    Federica Piersimoni

    settembre 25, 2015 | Rispondi | report

Ciao, sai se affitta anche l’intero appartamento essendo noi 4 persone?

ARIANNA

maggio 27, 2016 | Rispondi | report

Mappa

Mini guida

New York, la mini guida della prima volta, prima parte

Viaggio a New York cosa vedere in 7 giorni

Il mio viaggio a New York è stato un sogno. Era da quando ero piccola che desideravo vedere la città di New York e quando mi hanno regalato i...

Meteo

New York
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!