Las Vegas, gli hotel più pazzi e più fotografati - Viaggi Low Cost

Las Vegas, gli hotel più pazzi e più fotografati

Las Vegas, gli hotel più pazzi e più fotografati

di , | Dove Dormire

Booking.com

Paris Hotel las vegas

Las Vegas è la città in cui splende sempre il sole, almeno così si dice. Il perché non è dato saperlo anche se forse il fatto che sia costruita nel deserto e quindi batta sempre forte il sole o perché le sue mille luci notturne siano sempre belle accese, dovrebbe darci un’indizio :) A Las Vegas si trovano alcuni degli Hotel più spettacolari del mondo, molto belli ma, attenzione, anche molto costosi!

Il Resort Bellagio ad esempio è un hotel, casinò, ristorante, centro congressi situato sulla Las Vegas Boulevard. I suoi edifici riprendono la struttura delle case e del paesaggio del Comune di Bellagio, il paese lombardo che si affaccia sul Lago di Como.

L’Hotel Casinò Mirage rappresenta il tema della Polinesia, ha un parco con 1.200 palme e una fontana che ogni sera si trasforma in un vulcano.

L’Hotel & Casino Excalibur è considerato uno degli hotel più belli al mondo, completamente ispirato a Re Artù e al regno di Camelot. Un’atmosfera tutta medievale per un’incantevole castello di 4.008 stanze.

Caesars Palace Hotel ricorda l’impero romano nel deserto del Nevada, con oltre 3300 stanze e tantissime suite per una struttura che ha al suo interno ricostruzioni dei fori imperiali, fontane e edifici dell’Antica Roma.

Paris Hotel offre 2900 stanze e, oltre alla replica della Tour Eiffel (alta 165 metri), include anche una riproduzione dell’Arco di Trionfo. Bellissima e romanticissima.

Booking.com

© 2013 - Riproduzione riservata

commenti

In realtà ce ne sono molti altri spettacolari, come The Venetian, riproduzione di Venezia, con tanto di ponte dei sospiri, torre di San Marco e un percorso dove le gondole fanno rivivere una finta atmosfera veneziana, come mostrato nella foto! Altre caratteristiche del Venetian sono canzoni italiane, che si possono ascoltare passando all’esterno della struttura e un cielo finto all’interno (comune anche ad altre strutture, come il Caesar), nella zona che riproduce Venezia, sempre illuminato a giorno, 24 ore su 24, che fa perdere al visitatore la cognizione del tempo. Ovviamente anche qui non manca il casinò, una zona food, una commerciale con diversi negozi ed un’ampia sala congressi.
Consiglio poi di organizzarsi un giorno per fare un’escursione in aereo o elicottero per vedere il vicino Gran Canyon.

facebook

Fausto Di Stasio

marzo 7, 2013 | Rispondi | report

Rispondi

Mini guida

Miami, cosa vedere in tre giorni

Miami mini guida, cosa fare in tre giorni

Se fosse un colore sarebbe il rosa shocking, se fosse un profumo sarebbe il pungente aroma della cannella, se fosse una musica sarebbe un sensuale...