Dormire a Honolulu: recensione del Polynesian Hostel, 20 dollari a notte

Dormire a Honolulu: recensione del Polynesian Hostel

Dormire a Honolulu: recensione del Polynesian Hostel

Dormire a Honolulu, alle Hawaii, ecco la recensione del Polynesian Hostel, un ostello in cui passare una notte a soli 20 dollari a notte, consigliato per la pulizia, gli spazi e la posizione.

di , | Dove Dormire

Booking.com

Dormire a Honolulu, la capitale delle Hawaii, di solito non è per niente economico. Siamo infatti in una meta che per moltissime persone è solo un sogno. E così i prezzi sembrano essersi adattati all’esclusività del posto. Detto questo, però, non scoraggiatevi. Ho una soluzione per voi. Sempre a patto che dormire in ostello faccia per voi: ecco il Polynesian Hostel.

Waikiki Beach con 20 dollari

Sono stata alle Hawaii nel giugno di 3 anni fa. Un viaggio un po’ improvvisato, in cui mi sono affidata semplicemente alle leggende metropolitane sentite su questo arcipelago da vip. Ben presto mi sono però resa conto dei prezzi esorbitanti di hotel e resort, e così ho cercato una soluzione alternativa.

Sono stata tante volte in ostelli e quando viaggio sola è una delle mie scelte primarie. Ho selezionato la zona di Waikiki, la più famosa e centrale di Honolulu, e ho trovato il Polynesian Hostel. Il prezzo era di circa 20 dollari a notte per un posto letto in camera mista da 8. Preso al volo, e non me ne sono pentita. Oltre al prezzo molto conveniente, il motivo per cui ho scelto quest’ostello è stata la posizione.

La posizione del Polynesian Hostel

Siamo proprio di fronte alla spiaggia di Waikiki, che si raggiunge in due minuti a piedi. Anche la via principale di Waikiki, Kalakaua Avenue, che costeggia la spiaggia, è proprio lì. Avrete quindi a disposizione supermarket, negozi, agenzie turistiche e tutto quello che vi possa servire per la vostra vacanza alle Hawaii. Inoltre la strada è perfetta per lo shopping. Io ci ho trovato dei negozi di abbigliamento bellissimi.

La struttura

Non so se sia stato il mio entusiasmo di essere alle Hawaii, ma appena sono entrata in ostello, ho avuto subito l’impressione di essere in un posto felice. Lo staff alla reception mi ha accolto con grandi sorrisi e disponibilità e inoltre l’ostello è tutto colorato e con murales variopinti alle pareti.

Unica pecca: la mia camera era al primo piano senza ascensore e ovviamente avevo una valigia enorme e molto pesante. La stanza era arredata in maniera semplice con letti a castello e armadietti dove riporre le proprie cose. Come dicevo, si trattava di un dormitorio ad 8 posti misto. Mi sono trovata subito molto bene con gli altri ragazzi in camera. È bello condividere storie di viaggio con gente che gira il mondo.

Se l’idea di dividere la stanza con tante persone non vi esalta, il Polynesian Hostel offre anche camere singole, doppie o triple con bagno privato. Ovviamente in questo caso il costo è maggiore.

Gli spazi comuni

Il bello di dormire a Honolulu: la cucina è un open space all’aperto, situata praticamente nel giardino dell’ostello. Fornelli, forno e tavoli sono quindi senza mura. Svegliarsi a Honolulu e fare colazione così, è impagabile.

La cucina è anche il luogo di socializzazione per eccellenza dell’ostello. Accanto ci sono un tavolo da ping pong e delle amache dove amavo andare a rilassarmi prima di cena. Il wifi è gratuito. L’ostello inoltre mette a disposizione degli ospiti anche maschere, pinne e attrezzatura da snorkeling.

Le escursioni

Quando sei sola e hai poco budget, esplorare un’isola come quella di Oahu, può diventare difficile. Per spostarsi infatti sarebbe necessaria un’auto e questo aumenterebbe tantissimo le spese. Per questo motivo ho amato le escursioni organizzate dall’ostello per gli ospiti. Con meno di 50 dollari ho partecipato al tour delle spiagge più belle di Oahu e del versante Nord dell’isola.

Si parte con un bus insieme allo staff dell’ostello, che fa anche da guida. Le escursioni poi sono anche un modo perfetto per fare gruppo e socializzare con altri ospiti della struttura.

Booking.com

© 2017 - Riproduzione riservata

Recensione

Dormire a Honolulu, alle Hawaii, ecco la recensione del Polynesian Hostel, un ostello in cui passare una notte a soli 20 dollari a notte, consigliato per la pulizia, gli spazi e la posizione.

5/5