Dormire a Madrid, il mio soggiorno con Migoa - Viaggi Low Cost

Dormire a Madrid, il mio soggiorno con Migoa

Dormire a Madrid, il mio soggiorno con Migoa

di , | Dove Dormire

Booking.com

Sono stata a Madrid solo 2 notti, troppo poche per vedere una città così bella, e ho alloggiato grazie a una struttura trovata su Migoa. Come funziona? Migoa ti permette di trovare appartenenti o stanze, in base alla tua necessità, per sentirti come a casa anche quando non lo sei.

Scegliere una casa su Migoa è facile, io mi sono trovata bene, basta fare una ricerca per destinazione, aggiungere le date e magari, se si hanno delle necessità, mettere anche quelle. Ad esempio se si vuole la lavatrice, il posto auto o il wifi, sono tutte opzioni che si possono aggiungere durante la ricerca. La mia casa costava circa 70€ a notte, e noi eravamo in 3.

La mia casa a Madrid si trovava nel quartiere Lavapies, un quartiere davvero particolare, che si contraddistingue rispetto a tutti gli altri quartieri di Madrid. Sicuramente qui c’è molta più multiculturalità, le stradine sono in salita (o in discesa :P) e sono più colorate. A me è piaciuto molto. Alle 4 di mattina una notte mi son ritrovata 4 ragazzi che giocavano a volano in mezzo ad una piazza :D

La mia casa era per 2 perché aveva un letto matrimoniale, ma all’occorrenza anche per 3 dato il divano che si trasformava in letto. Io ovviamente stavo nel divano letto. Al primo piano di Calle dell’Oso il mio appartamento con bagno, cucina e atrio era in posizione davvero ottima per raggiungere la metro distante circa 300 metri di Tirso de Molina. Inoltre c’erano asciugamani, riscaldamento, sapone, insomma era ben attrezzata, e i proprietario abitava proprio dall’altra parte della strada. Ottimo alloggio, ottimo soggiorno :)

Booking.com

© 2012 - Riproduzione riservata

commenti

Oh Fede ma lo sai che abbiamo scelto lo stesso appartamento a Madrid?!? :) Stavo leggendo ora la tua recensione! E’ la stessa struttura che ho prenotato io, che parto tra qualche settimana. Top! Così almeno ho avuto anche da te la conferma che il posto è carino. Però dai…con tutte le case su Migoa beccare la stessa!!! :DDD

Francescaturchi83

gennaio 26, 2012 | Rispondi | report

    Ciao Fra…eh ma negli altri bisognava stare più di 2 notti…questo era un po’ l’unico :D Almeno posso darti un paio di consigli…in verità pochi…
    Però…portati una bottiglia d’acqua perché non c’è, se ti svegli la mattina con l’arsura come noi e non vuoi bere quella del rubinetto…e poi se siete in 3, come mi è sembrato di capire, ricordaglielo al proprietario con noi si era dimenticato…anche se alla fine cambia poco, c’erano tutte le lenzuola e le coperte lì e il divano è un divano letto :) 

    Anonimo

    gennaio 26, 2012 | Rispondi | report

Oh Fede ma lo sai che abbiamo scelto lo stesso appartamento a Madrid?!? :) Stavo leggendo ora la tua recensione! E’ la stessa struttura che ho prenotato io, che parto tra qualche settimana. Top! Così almeno ho avuto anche da te la conferma che il posto è carino. Però dai…con tutte le case su Migoa beccare la stessa!!! :DDD

Francesca

gennaio 26, 2012 | Rispondi | report

Io ho di recente scoperto http://www.9flats.com e il concept sembra simile a quello di Migoa, ma non ho avuto limitazioni per il numero di notti…

Sara

gennaio 26, 2012 | Rispondi | report

Io ho di recente scoperto http://www.9flats.com e il concept sembra simile a quello di Migoa, ma non ho avuto limitazioni per il numero di notti…

Sara

gennaio 26, 2012 | Rispondi | report

Rispondi

Mini guida

48 ore a Barcellona, guida per 3 giorni low cost

Cosa visitare a Barcellona in 3 giorni

Barcellona è una delle nostre città preferite, non a caso abbiamo qui su Viaggi Low Cost tantissimi post consigli su dove dormire, cosa fare, ma...