Wadowice nella casa di Papa Wojtyla

Wadowice, pellegrinaggio nella città di Papa Wojtyla

Wadowice, pellegrinaggio nella città di Papa Wojtyla

di , | Cosa Fare

Booking.com

Wadowice-papa

Wadowice è la città natale di Karol Wijtyla, il Papa polacco, il Papa dei giovani.

Girando per le strade del paese, troviamo ovunque segni del passaggio del Santissimo. Sulla piazza principale affaccia la Chiesa che ha al suo interno la fonte battesimale dove egli fu battezzato e il quadro della Madonna dell’Aiuto Incessante che Wojtila stesso incoronò durante la sua terza visita in Polonia.

Alle spalle della Chiesa si trova la stradina su cui affaccia la casa d’infanzia di Karol e della sua famiglia. L’abitazione non è visitabile perché a tutt’oggi abitata, ma, nello stabile all’altro lato della strada, ne sono stati riprodotti fedelmente le stanze e gli arredamenti, dando vita ad un vero e proprio museo in cui sono esposti anche alcuni documenti scritti di proprio pugno dal giovane Karol, le sue pagelle scolastiche e alcuni ritratti di famiglia.

Si narra che la mamma di Wojtyla avesse espresso il desiderio di avere un figlio medico e un figlio sacerdote, la storia ci ha insegnato che tali desideri furono entrambi realizzati dal momento che il fratello di Woytila fu un noto medico cardiologo e il destino di Karol è a tutti noi noto.

Wadowice è anche famosa per le sue numerose pasticcerie, proliferate in maniera esponenziale da quando l’ormai Papa Wojtyla, sfogliando un album di ricordi della sua infanzia, si ricordò dei buonissimi dolci alla crema che era solito acquistare in un negozietto di Piazza Del Mercato. Da Allora, quei dolci di pasta sfoglia crema e qualche goccia di alcol puro (che serve sia ad esaltarne il sapore che a conservarli) diventarono i “dolci papali”, Kremowki Papieskie, e ogni pasticceria del paese ne vanta l’originalità.

Booking.com

© 2013 - Riproduzione riservata

Rispondi