Viaggio surf: sette cose da mettere in valigia, consigli

Sette cose da mettere in valigia per il surf

Sette cose da mettere in valigia per il surf

Sette cose da mettere in valigia per chi vuole fare una vacanza di sport e nello specifico di surf. Consigli e cose da portare dietro in viaggio per stare sereni e godersi la vacanza.

di , | Cosa Fare

Da un po’ di tempo sto iniziando ad adottare la filosofia del backpacking per i miei viaggi. All’inizio è molto difficile scegliere cosa portare e cosa lasciare a casa, almeno per me lo è stato. Perché tutto sembra essere indispensabile oppure potrebbe servire.

Costringendomi a stipare tutto in uno zaino, seppur grande, ho adottato una tecnica che mi ha aiutato molto. Inizio mettendo tutto quello che vorrei portare sul letto o sulla scrivania, poi sposto da una parte le cose fondamentali e inizio a riempire gli spazi con il contorno.

Se penso alle sette cose da mettere in valigia per una destinazione di surf sicuramente tra le cose fondamentali non possono mancare:

1. Documenti

Parto dalle cose scontate ma è sempre meglio avere tutto sott’occhio. Hai preparato tutti i documenti necessari? Documenti d’identità, per il viaggio, per l’alloggio?

2. Costumi o muta

Anche questo può sembrare scontato perché la nostra speranza è quella di passare tutto il giorno in acqua. Anche se ho scritto costumi al plurale non vuol dire che devi portare tutta la tua collezione di boardshorts, 2/3 possono bastare.

3. Creme solare

Se devi stare tutto il giorno sotto il sole, in particolare a certe latitudini, è sempre meglio avere una protezione solare, anche minima. Devi goderti la vacanza al massimo e cercare di evitare ogni inconveniente.
Visto che siamo al momento della cura della persona è il momento di preparare anche il necessaire per l’igiene personale. Così mettiamo un’altra spunta alla lista.

4. Farmaci e integratori

Sempre per il discorso di evitare inconvenienti mi sembra giusto portare qualche farmaco e/o integratore che magari potrebbero non essere disponibili nella nostra destinazione. Prima di metterli nello zaino però fai una ricerca online per vedere se sono consentiti, in quanto ogni paese ha regole diverse. In caso di farmaci indispensabili, per patologie o trattamenti particolari, procurati un certificato dal tuo medico.

5. Infradito e occhiali da soli

Classico del lifestyle surf. Come il nero vanno bene su tutto.

6. Maschera per snorkeling

Questa la metto un po’ per scaramanzia, se un giorno non dovessero esserci onde almeno posso stare sotto il livello dell’acqua. Una nuotata, una visita ai fondali e passa la giornata di piatta.

7. Action cam e Smartphone

Ormai immancabili compagni non solo di viaggio ma di vita quotidiana. Per scattare foto e girare piccoli (o lunghi) video da condividere sui social e per far vedere agli amici dove si è surfato e in quali condizioni. Ovvio che bisogna mettere in conto anche memory card, accessori, caricatori e, se servono, adattatori. Di questi ti eri dimenticato vero?

A proposito di tecnologia, voglio consigliarti qualche app che potrebbe tornarti utili, non solo per i viaggi, ma anche per le tue surfate casalinghe. Un’app meteo di sicuro l’avrai già scaricata vero? Intendo sia come clima che come meteo onde, se poi sullo spot ci sono delle webcam sei proprio a cavallo.

In viaggio navigare in rete può avere alti costi per questo ti consiglio di informarti prima anche della copertura wifi e dove è possibile collegarsi.

Noi italiani siamo bravi a farci capire dappertutto, ma in certi casi un’app traduttore potrebbe tornare utile, per evitare strafalcioni linguistici. Io non posso fare a meno della musica, per questo cerco sempre di avere qualche cd caricato nella libreria del mio smartphone.

Come avrai notato in questa lista non ho inserito la tavola, non perché me ne sia dimenticato o perché quella non c’è verso di farla entrare in uno zaino. Semplicemente perché spesso preferisco noleggiarla direttamente lì, tra quelle disponibili e in base alle condizioni che trovo.

Se sei affezionato alla tua board e vuoi portarla con te non dimenticare di portare anche un set di pinnette di ricambio, la paraffina e un kit di riparazione rapida. In questo caso potresti anche aumentare il volume del tuo bagaglio stipando qualcosa nella sacca della tavola.

Ora che abbiamo preparato le 7 cose da mettere in valigia per una destinazione di surf, mettiamo tutto nella zona fondamentali e iniziamo a scegliere qualche capo di abbigliamento per riempire lo zaino. Tra i bermuda e le t-shirt non dimenticare una felpa, può sempre tornare utile.

Ho dimenticato qualcosa?

© 2017 - Riproduzione riservata

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!