Universal Studios Hollywood a Los Angeles, informazioni utili - Viaggi Low Cost

Universal Studios Hollywood a Los Angeles, informazioni utili

Universal Studios Hollywood a Los Angeles, informazioni utili

di , | Cosa Fare

Booking.com

studios9

Gli Universal Studios di Hollywood sono una delle mete imperdibili di Los Angeles. Immerso nelle colline hollywoodiane, il parco divertimenti dedicato al cinema è un punto di riferimento per tutti gli appassionati, grandi e piccoli. Raggiungerlo da Downtown Los Angeles è molto semplice: la Red Line della metro vi porterà direttamente dal centro città alla fermata Universal City, dove ci sarà poi una navetta gratuita del parco che vi condurrà fino all’omonimo complesso di negozi tematici e cinema che precede l’ingresso ai veri e propri Studios.

Fiore all’occhiello del parco è il Tour degli Studios: un percorso della durata di 40 minuti circa che vi permetterà di vedere il territorio degli studios e assistere ad alcune dimostrazioni delle tecniche usate durante le riprese, quali pioggia torrenziale, esplosioni, i trucchi utilizzati per controllare le auto in Fast and Furious e una dimostrazione di un incidente in metropolitana. Oltre a ciò il percorso del tour vi permetterà di attraversare letteralmente interi set originali quali l’albergo di Norman Bates in Phsyco, la Wisteria Lane di Desperate Housewives con le vere case delle protagoniste, la terra di Chinonso (il villaggio del Grinch), una riproduzione di una via di New York, ed il set di una delle scene di Guerra dei Mondi che vanta un boeing originale. Momento forse più emozionante del tour è l’attrazione nell’attrazione King Kong 360 3D in cui potete letteralmente vivere il cinema venendo coinvolti in un incontro ravvicinato con il re dei gorilla. Lo spettacolo, già emozionante in se, è ancora più speciale sapendo che è stato accuratamente creato da Peter Jackson. Purtroppo il tour è solo in inglese o spagnolo, ma le emozioni sono assicurate lo stesso.

Il parco vanta numerosissime attività per intrattenere gli ospiti. Vi consiglio di organizzare la visita alle attrazioni in base agli spettacoli che si terranno durante la giornata, per non perdervene nessuno. Non potete perdervi i Blues Brothers e consiglio davvero di entrare nel fantastico mondo dell’orco Shrek, passando allo stesso tempo per l’esibizione degli animali di Hollywood e per WaterWorld. Assicuratevi infine di non perdere l’adrenalinica esperienza dedicata a Transformers ed il terrificante percorso nella House of Horrors.

Prendetevi anche del tempo per gironzolare tra i negozietti e le vie del parco, dove potrete ammirare la perfezione delle ambientazioni. Dato che una normale visita impiega una giornata intera, ci sono moltissimi punti ristoro sparsi lungo il percorso, che soddisferanno ogni palato grazie alla varietà di esercizi presenti. Un consiglio poi è quello di visitare il parco durante le festività: avrete la possibilità di ammirarlo tutto addobbato.

Il parco è aperto tutti i giorni dalle 10.00 alle 17.00. L’ingresso agli Universal Studios non è proprio low cost. Si parte da un prezzo di $80 a testa per il giornaliero, $89 per due giorni con la possibilità, ad un costo più elevato, di acquistare biglietti che vi garantiranno la priorità d’accesso alle attrazioni o un’esperienza VIP con attività non permesse agli altri visitatori. C’è anche da dire che ad un prezzo di $99 si può acquistare il pass annuale, non si sa mai vi piaccia così tanto da farvici tornare!

Booking.com

© 2013 - Riproduzione riservata

commenti

Hai dimenticato di mettere tra i top l’attrazione di Jurassic Park, fantastica! Si entra proprio nel film e se ne esce inzuppati completi d’acqua!

piccolo

ottobre 5, 2013 | Rispondi | report

Rispondi

Mini guida

Miami, cosa vedere in tre giorni

Miami mini guida, cosa fare in tre giorni

Se fosse un colore sarebbe il rosa shocking, se fosse un profumo sarebbe il pungente aroma della cannella, se fosse una musica sarebbe un sensuale...