Turismo dentale con i tour operator, dove andare per farsi curare - Viaggi Low Cost

Turismo dentale con i tour operator, dove andare per farsi curare

Turismo dentale con i tour operator, dove andare per farsi curare

di , | Cosa Fare

Da ormai diversi anni il Turismo Dentale ha preso piede nel nostro Paese. Non è difficile immaginarsi i motivi di questo turismo che ogni anno sposta nei paesi dell’Est Europa tantissimi nostri connazionali.

I motivi sono i prezzi, decisamente inferiori rispetto alla nostra media nazionale, a parità della qualità invece che sembra essere tale e quale a quella Italiana. Il turismo odontoiatrico è talmente conveniente che ormai in Italia piuttosto che andarsi a fare un’operazione per i denti del giudizio o qualsiasi altra attività, è preferibile prendere l’aereo e andare in paesi quali la Croazia, l’Ungheria o la Moldavia. Rimanere a dormire anche 2 o 3 notti e ripartire per l’Italia.

All’inizio la pratica era piuttosto diffusa anche se poco organizzata. Si passava per il passaparola degli amici che c’erano stati e consigliavano il tal dentista, il tal volo e il tal hotel. Oggi la pratica è così comune che in questi paesi sono stati anche creati appositamente dei tour operator per gestire il flusso di italiani che vanno a farsi curare e dare a loro il minor prezzo al massimo della qualità.

In un’offerta leggo che lo sbiancamento dei denti, sopra e sotto viene 350€, un dente finto con impianto e conora circa 850€ contro i 2500€ in Italia. Alla fine di tutte le attività e le offerte viene scritto “l’alloggio e il tragitto sono gratis, li rimborsiamo noi”. Ecco, come fare a non accettare una proposta del genere?

Trovare tour operator per questo genere di turismo è più facile di quel che si crede e con una buona ricerca su google si trovano tantissimi siti che offrono numeri di telefono, preventivi gratuiti, mail a disposizione e addirittura prime prove gratis. Io non l’ho mai provato, e voi?

© 2012 - Riproduzione riservata

commenti

Sto indagando anch’io per interesse personale, sto cercando il lato negativo oltre al viaggio, al momento non ne ho trovati.

Enzo

novembre 10, 2012 | Rispondi | report

    Io conosco persone che l’hanno fatto e sinceramente….di lati negativi non ne ho trovati nemmeno io dai loro racconti :)
    Nel caso poi facci sapere la tua esperienza ;)

    federchicca

    novembre 10, 2012 | Rispondi | report

    Consiglio questo post, che riporta un articolo di un esperto del settore per capire i rischi di affidarsi a cure low cost in giurisdizioni diverse dalle nostre http://tinyurl.com/m5sm6lx

    Max

    agosto 26, 2013 | Rispondi | report

ciao

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

riceverai una notifica via email non appena ti risponderemo