Torquay, la città di Agatha Christie: English Riviera - Viaggi Low Cost

Torquay, la città di Agatha Christie: English Riviera

Torquay è la piccola cittadina che si trova nella baia di Torbay, Contea di Devon, perché visitarla? Perché la città è quella della famosa Aghata Christie, perché questa zona è denominata English Riviera e per la bellezza dei suoi paesaggi.

di , | Cosa Fare

Avete mai sentito parlare di Torquay? Conoscete la zona di Torbay? No? Niente paura, nemmeno io prima di capitarci avevo la minima idea della loro esistenza. Capitarci, sì hai letto bene, perché è stato il destino, sotto forma di viaggio studio, a portarmi lì, e devo dire che è stata una piacevole sorpresa.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Siamo nel Regno Unito, per la precisione sulla costa a sud-ovest dell’Inghilterra, nella contea di Devon e nell’unica zona di villeggiatura balneare inglese. Ebbene sì, anche in Inghilterra si può andare al mare e godersi un bel clima mite e soleggiato in quella che è stata rinominata come English Riviera.

La baia di Torbay, un insieme di paesini pittoreschi e colorati capitanati dalla cittadina di Torquay, in origine villaggi di pescatori, è in realtà molto più di un mero luogo di mare, sole e relax, sono infatti molte le attività e i posti particolari che contraddistinguono l’area.

Torquay-aghata

Come primo aspetto non posso dimenticare di evidenziare il fatto che Torquay ha dato i natali alla maestra del giallo inglese Agatha Christie. In città è infatti possibile visitare l’Agatha Christie Alley, una zona interna al Torquay Museum, dedicata esclusivamente alla vita e alle opere della scrittrice.

L’Agatha Christie Mile (il miglio Agatha Christie) è un insieme di luoghi interessanti legati alla figura della signora del giallo, si tratta infatti di un percorso che tocca vari siti a lei cari quali l’hotel dove passò la notte di nozze, il luogo dove suo marito la chiese in sposa, il giardino ispirato alle piante velenose contenute nei suoi libri, sino a raggiungere la sua casa vacanze di Greenway.

Greenway-aghata-tour

La cittadina di Torquay, e i suoi dintorni, offrono ben di più ai visitatori. Molto interessante, oltre alla splendida passeggiata sul lungomare che ricorda tempi passati per il suo stile e l’architettura degli edifici, è Torre Abbey Historic House & Garden, un edificio storico nato nel 1196 che detiene il titolo di monastero medievale meglio conservato del Devon e della Cornovaglia. Da non perdere il suo splendido giardino, oltre che ai suoi meravigliosi interni medievali e Georgiani.

Vi consiglio, nonostante abbia saputo della sua chiusura, di dare un’occhiata dall’esterno anche al Pavillion Theatre, uno splendido edificio storico nato come teatro e poi trasformato per accogliere piccoli negozietti caratteristici.

Paignton

I dintorni di Torquay includono alcuni luoghi molto interessanti, come il limitrofo paesino di Paignton, una località anch’essa affacciata sulla costa, caratterizzata da un delizioso lungomare incorniciato da edifici color pastello.

Cockinton Court Country Park

Consiglio inoltre vivamente una gita a Cockinton Court Country Park. Il parco è molto vasto ed include vari luoghi. I giardini sono ampi e bellissimi, qui è molto facile incontrare famiglie con bambini che giocano nei prati, carrozze trainate da cavalli, signori a passeggio e partite di cricket in quello che era un tempo un parco per i cervi. Il villaggio però è il punto focale di tutto il parco. Si tratta di un insieme di edifici antichi, risalenti alcuni al medioevo.

Si pensa che il villaggio sia stato fondato durante l’Età della Pietra, anche se i primi ritrovamenti importanti si possono ricondurre ad un villaggio di epoca Sassone. All’interno del parco si trova anche Cockinton Court, la magione appartenuta alla famiglia Mallock attualmente sede di un piccolo museo che racconta la storia del luogo e di esibizioni d’arte temporanee oltre che essere una suggestiva location per matrimoni.

Cockinton Court Country Park-cavalli

Le caverne preistoriche di Kent sono un altro luogo interessante dell’area di Torbay che consiglio caldamente di vedere. Visitabili solo attraverso dei tour guidati per la loro natura delicata, sono un Monumento Nazionale Protetto e fanno parte del sito UNESCO di English Riviera Global Geopark.

Vi suggerisco vivamente di acquistare il pass English Riviera Heritage per gli ingressi a Torre Abbey, Torquay Museum e le Kents Cavern. Valido un anno vi permette di risparmiare sugli ingressi singoli per un costo totale di 19,75 sterline per adulto 12,75 per i bambini (circa 26 e 16 euro).

© 2016 - Riproduzione riservata

Mappa

Mini guida

48 ore a Londra, mini guida per 3 giorni low cost

Cosa vedere a Londra in 3 giorni

Quando un uomo è stanco di Londra è stanco della vita, diceva Samuel Johnson e noi siamo d'accordo con lui. Stancarsi di Londra è praticamente...

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!