Telefonare all'estero e usare il roaming sarà sempre più facile

Tariffe roaming per chi viaggi all’estero

di , | Cosa Fare

L’Unione Europea ha approvato il nuovo regolamento che riguarda le tariffe roaming con l’obiettivo di abbassare i costi per chi naviga o telefona dall’estero del 90%. Il progetto verrà definitivamente concluso nel 2014 perché le tariffe subiranno un lento abbassamento a poco a poco.

Con l’introduzione delle nuove norme, effettuare una chiamata dall’estero costa al massimo 29 centesimi al minuto e riceverla soltanto 8. Inviare un sms costa 9 centesimi e ogni megabyte di dati scaricati costa 70 centesimi. I prezzi si intendono IVA esclusa. Il tutto però si intende solo per Paesi dell’Unione Europea, è bene ricordarlo per non incappare in errori e bollette astronomiche.

Per essere sicuri di quello che spenderete in viaggio vi consiglio comunque di recarvi dal vostro gestore telefonico e chiedere conferma sui prezzi, così se non altro partite a cuor leggero. Da sempre navigare all’estero è quasi un tabù, ma se sapete quello che spendete almeno siete preparati alla bolletta che riceverete. Infine ultima notizia, se non volete incorrere in grosse sorprese e non dovete usare il telefono a forza per lavoro, cercate sempre di reperire i locali con wifi.

Tornando a noi, alcune delle nuove norme riguardano anche i viaggiatori/lavoratori chi si recano in viaggio in paesi che non fanno parte dell’Ue. Per evitare spiacevoli sorprese, i cittadini europei in viaggio riceveranno un sms o una email quando la loro spesa si avvicinerà ai 50€ o al limite massimo di trasferimento dati.

A partire dal 2014 il mercato sarà quasi del tutto liberalizzato e i consumatori saranno liberi di stipulare contratti di roaming con operatori di altri Paesi Ue, senza perdere il proprio numero di telefono.

© 2013 - Riproduzione riservata

Mini guida

Lisbona, cosa vedere in tre giorni

Mini guida di Lisbona, cosa vedere in 3 giorni

Lisbona è una città che si può vedere in pochi giorni, o meglio, Lisbona è una città che si può vedere anche in pochi giorni. Sì perché anche...

Dove mangiare

Henderson’s: ristorante vegetariano a Edimburgo

Henderson’s: ristorante vegetariano a Edimburgo

Se siete a Edimburgo e volete evitare il solito hamburger con patatine da pub o se semplicemente siete davvero vegetariani/vegani e...

Cappuccino a 3.50€ a Venezia. Giustificabile

Cappuccino a 3.50€ a Venezia. Giustificabile

So che questo è un blog di viaggi low cost e so, perfettamente, che fare un post su un cappuccino a 3.50€ non è quello che ci si aspetterebbe...

La Scaletta mangiare con 15€ a Trastevere a Roma

La Scaletta mangiare con 15€ a Trastevere a Roma

La Scaletta è stata una piacevolissima scoperta. Nel centro di Trastevere, ma proprio nel centro centro, si trova questo piccolo ristorante che...

Dove dormire

Residence a Roma, dormire all’Hotel Re Testa

Residence a Roma, dormire all’Hotel Re Testa

L'Hotel Re Testa si trova a Roma nel quartiere Testaccio. La vera particolarità di questo posto è che la struttura non è (solo) un vero e...

Dove dormire a Budapest: InnerCity Apartments

Dove dormire a Budapest: InnerCity Apartments

Alloggiare in appartamento credo sia una scelta davvero vincente di questi tempi: primo perché ti permette di usufruire di un alto livello di...

Lady Jane a Bruges, uno splendido b&b in Belgio

Lady Jane a Bruges, uno splendido b&b in Belgio

Cercare un alloggio economico a Bruges non è per nulla facile. Se da una parte a Bruxelles era andata grassa, a Bruges la ricerca è stata più...

Meteo

Europa
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!