Shopping a San Francisco: Haight Street

Shopping a S.Francisco? Haight Street è un must

Shopping a S.Francisco? Haight Street è un must

di , | Cosa Fare

san francisco

San Francisco: una città atipica nel panorama della West Coast Americana, dal sapore vagamente europeo, dal clima spesso inaspettatamente fuori dagli schemi, una metropoli dai mille volti e dalle mille identità.

Lo confermano i tanti quartieri che tracciano una mappa non solo geografica, ma soprattutto “emotiva” della città, ognuno con un suo carattere peculiare, colori, facce, tonalità, abitazioni e abitanti così diversi tra di loro.
La stagione è quella giusta: fino a novembre la temperatura è solitamente mite, e potrete muovervi in tutto relax tra Castro, il quartiere arcobaleno dell’orgoglio omossessuale, o China Town per una zuppa di noodles, a Fisherman’s Warf per i souvernir più originali , o tra le tipiche abitazioni colorate di North Beach.

Ma una delle strade che preferisco è sicuramente la leggendaria Haight Street: non potete perdervela!

La camminata inizia vicino a Market Street e arriva fino all’entrata del Golden Gate Park, ed è un must se volete fare lo shopping più bizzarro della vostra vita.

Non a caso il quartiere di Haight Ashbury è stato l’emblema della Summer of Love del 1967, e da allora non solo molte rock star vi hanno lasciato la loro impronta, come Janis Joplin, Grateful Dead, Jefferson Airplane e George Harrison, ma mantiene tuttora intatto ad ogni passo quel fascino hippie e sregolato che la rende così irresistibile.

La via è costellata di piccoli negozietti, bar e ristorantini, dalle facciate multicolori e sempre originali: vi ci si può trovare di tutto e per tutte le tasche, da negozi di abiti ed oggetti vintage, a studi di tatuaggi azzardati, da librerie eco-friendly, a negozi di vinili introvabili, da sexy shops, a negozi specializzati in prodotti derivati dalla canapa.

Se camminate lungo Haigth Street, dunque, e avete bisogno di ristorarvi dalle fatiche dello shopping, non potete non entrare al Blue Front Café: è gestito da una famiglia di origine greco-ortodosse che propone sulla grande lavagna colorata dietro al banco un menù salutare e mediterraneo, condito da un’atmosfera davvero rilassata.

Una sosta obbligata è all’Amoeba Music, il famosissimo negozio di dischi, dove si possono trovare etichette indipendenti di tutti i generi, mentre per un look anni ’60 entrate assolutamente nel coloratissimo Positively Haight Street, un negozio di memorabilia fashion dal quale uscirete sicuramente con qualche cimelio hippie. E poi, alla fine della via e di questa elettrizzante esperienza di shopping alternativo, stendete una morbida coperta sull’erba del Golden Gate Park e godetevi il meritato relax dalle emozioni della grande Frisco!

© 2013 - Riproduzione riservata

ciao

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

riceverai una notifica via email non appena ti risponderemo

Mappa

Haight Street

Si trova in:

Haight Street , San Francisco, Stati Uniti , San Francisco (Stati Uniti d'America)

Mini guida

Mini guida di New York, seconda parte

Cosa vedere a New York in sette giorni e dieci giorni - seconda parte

Dopo aver girovagato per cinque giorni a New York, prima parte della guida, passiamo subito alla seconda parte con i giorni dal sesto al decimo....

Meteo

San Francisco
C
% humidity
wind:
H • L