Shanghai, la Jinmao Tower, tra i grattacieli più alti al mondo - Viaggi Low Cost

Shanghai, la Jinmao Tower, tra i grattacieli più alti al mondo

Shanghai, la Jinmao Tower, tra i grattacieli più alti al mondo

di , | Cosa Fare

Jinmao Tower

Praticamente è visibile da ogni punto di Shanghai. E’ la Jinmao Tower, un grattacielo situato nel quartiere finanziario di Pudong.

Questo edificio è stato inaugurato nel 1998 (calcolate che l’intero quartiere di Pudong solo 25 anni fa era fatto unicamente di risaie e paludi e ora sembra Manhattan) ed è alto 421 metri e si classifica nei primi 13 grattacieli più alti del pianeta nonchè il più imponenente di Shanghai.

Tramite un unico ascensore non-stop, all’interno del quale è possibile vedere a che punto esatto si è del grattacielo, si arriva in un istante, 45 secondi, all’88esimo piano dove è situato l’Observation Deck, la piattaforma panoramica dalla quale, se scegliete una giornata limpida, sarà possibile vedere un panorama che toglie il fiato.

Questo particolare edificio si innalza su sedici diversi segmenti dove i primi 50piani sono occupati da uffici ma poi, al 51esimo si trova l’hotel più alto del mondo, il Grand Hyatt Shanghai.

La sola salita all’osservatorio costa circa 8€.

In più all’87esimo piano potrete fermarvi a bere o mangiare qualcosa al Cloud, bar panoramico unico nel suo genere per la vista che propone.

Infine, se per arrivare a Pudong utilizzate il super kitsch Tunnel Panoramico del Bund (che consiglio, sembra di essere in un’attrazione da luna park anni’80), potete acquistare i biglietti per entrambe le attrazioni ad un prezzo ridotto.

© 2013 - Riproduzione riservata

commenti

ciao Laura, bellissimi i tuoi reportage da Shanghai: ci sono stato all’inizio di marzo, pur per lavoro, e mi sto godendo i tuoi “passi” attraverso il blog. io son salito sul Shanghai World Finalcial Center, ma sfortunatamente la giornata non era limpidissima. mi risulta peraltro che il cavatappi sia il più imponente di Shanghai, ma potrei sbagliarmi. ho raccontato del viaggio sul blog di Cristina (Crinviagio).. ciao Simone http://iviaggideglialtri.blogspot.it/2013/03/un-viaggio-di-lavoro-di-simone.html

facebook

Simone Sartori

aprile 3, 2013 | Rispondi | report

Grazie Simone!Mi fa molto piacere che segui il mio blog.
Shanghai è stato un bellissimo viaggio nell’assurdo.

facebook

Laura Righi

aprile 3, 2013 | Rispondi | report

ciao Laura, seguo con interesse tutto il sito, pur non essendo propriamente un viaggiatore. direi che Shanghai con la Cina (almeno per la Cina che mi aspettavo) non ha nulla a che vedere. purtroppo ero li per lavoro ed non ho avuto molto tempo libero da dedicarci, ma una idea me la son fatta. bellissimi i post, comunque, che fanno vivere (o rivivere) questi posti nel mondo..

facebook

Simone Sartori

aprile 4, 2013 | Rispondi | report

ciao

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

riceverai una notifica via email non appena ti risponderemo