Ritorna la grande Ruota Panoramica, a Rimini - Viaggi Low Cost

Ritorna la grande Ruota Panoramica, a Rimini

di , | Cosa Fare

ruota-rimini-panoramica

Sabato 13 aprile aprirà finalmente al pubblico la ruota panoramica di Rimini, posizionata anche quest’anno sul porto canale della città. Se sarà bel tempo, come auspichiamo, immaginiamo che la fila sarà garantita.

Osservare infatti Rimini dall’altezza di quai 60 metri non é cosa di tutti i giorni.

La ruota panoramica (eyeloverimini) con ben 42 cabine chiuse sarà aperta tutti i giorni, fino al 16 settembre, al costo di 8 euro per gli adulti, 6 euro per i bambini (gratuito per i disabili) e permetterà di spaziare lo sguardo da Gabicce a Cesenatico e nell’entroterra fino a Torriana, Montebello e San Marino, dalle 10 di mattina fino alle 2 di notte.

Sul sito ufficiale www.ruotapanoramicarimini.it sarà possibile vedere e visionare anche tutte le agevolazioni ed alcuni “pacchetti famiglia” creati ad hoc. L’acquisto del biglietto permetterà anche di entrare a costo ridotto all’interno di alcuni parchi tematici come l’Italia in Miniatura. Attenzione però, il sito web della ruota sarà aggiornato a breve e qualche scontistica potrebbe variare.

Nel frattempo ricordatevi che l’inaugurazione è questo sabato 13 aprile alle ore 11 in piazzale Boscovich, sul porto canale di Rimini.

© 2013 - Riproduzione riservata

Mappa

Ruota Panoramica

Si trova in:

piazzale Boscovich, Rimini, Italia, Rimini (Emilia Romagna)

Mini guida

48 ore a Rimini, tour di 3 giorni low cost in Riviera

Cosa vedere a Rimini e dintorni

Un Tour di 3 giorni a Rimini per 48 ore tra divertimento, storia e cultura è possibile. Rimini non è una città grandissima, si gira molto bene in...

Meteo

Rimini
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!