Consigli per visitare Riga, in Lettonia: cosa vedere low cost

Visitare Riga, capitale della cultura e dell’art nouveau

Visitare Riga, capitale della cultura e dell’art nouveau

Cosa vedere e cosa visitare a Riga, una capitale dell'art nouveau: una città ricca di arte e cultura. Ecco tutti i consigli per visitare Riga, in Lettonia e rimanerne incantati.

di , | Cosa Fare

Riga è una delle scoperte più belle che si possano fare in Europa. È una città a perfetta misura d’uomo: non troppo grande, ricca di storia, cultura e tradizioni. Riga è stata capitale europea della cultura nel 2014 e proprio grazie a quell’occasione ha avuto l’opportunità di riqualificare alcune zone e di farsi conoscere in tutto il continente.

visitare riga

Oggi, la capitale lettone è una delle città da non perdere per chi ama lo stile nordeuropeo ed è una delle mete perfette per scoprire la splendida art nouveau. Il centro storico è un vero gioiellino: fiori alle finestre, edifici estremamente curati, strade acciottolate e tetti a punta fanno da cornice alle meravigliose passeggiate all’interno della città, accompagnati dai numerosi musicisti di strada che si incontrano.

Riga, capitale del liberty

A Riga ci sono oltre 800 edifici in stile liberty e sono quasi un terzo del totale. Rispetto ad altre capitale europee come Parigi e Vienna, Riga purtroppo non è ancora così famosa per le sue architetture ricercate e forse per questo, riserva sorprese ancora più stupefacenti. Per ammirare tutto lo splendore del liberty lettone è necessario percorrere Alberta iela e Elizabetes iela, ricche di palazzi in stile art nouveau tutti da fotografare, come la Scuola Superiore di Giurisprudenza, l’edificio Alberta iela 2A e l’Elizabetes iela 10B.

Oltre a queste due vie c’è anche il Riga Art Nouveau Museum che può essere il punto di partenza ideale per un itinerario architettonico nella città. Il museo racchiude tutta la storia della città e le sue evoluzioni stilistiche. Tra gli architetti che hanno scritto la storia della capitale lettone ci sono Michail Osipovič Ėjzenštejn e Konstantīns Pēkšēns.

visitare riga

Cosa vedere e cosa mangiare a Riga

Oltre all’itinerario del liberty, a Riga da non perdere è anche la Chiesa di San Pietro, con uno dei campanili più alti d’Europa. Si tratta di una chiesa in stile gotico vicino a Kalku iela, una delle vie principali di Riga che termina con una bellissima piazza. In questa zona si trova anche la casa dei blackheads, uno degli edifici più eleganti e belli da fotografare della città. Oltre al centro storico e alle sue splendide vie e piazze, da non perdere c’è anche il mercato centrale, dove poter degustare e acquistare i prodotti tipici della Lettonia, composto da ben 5 padiglioni.

visitare riga

La cucina lettone non è famosa nel mondo per i suoi sapori variegati, ma può essere anche questa una piacevole scoperta. Come prima cosa, le birre artigianali lettoni sono davvero buone e si possono degustare ad esempio al Saint Peter’s Brewhouse nel pieno centro storico. Oltre a questo, a Riga si possono gustare ottime zuppe sia calde che fredde, come quella di cetrioli, spinaci e pepe rosa o quella al salmone, squisita sia in inverno che in estate. In generale in Lettonia i ristoranti propongono ottimi piatti a base di pesce, in particolare salmone e crostacei, ma anche carne, zuppe di legumi e soprattutto tantissimi dolci a base di frutti di bosco: un’autentica delizia!

© 2017 - Riproduzione riservata

Mappa

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!