Ponte dei Sospiri a Venezia - Viaggi Low Cost

Ponte dei Sospiri a Venezia

Ponte dei Sospiri a Venezia

di , | Cosa Fare

Booking.com

IMG_0311

Il Ponte dei Sospiri è stato costruito agli inizi del XVII secolo in pietra d’Istria, su progetto dell’architetto Antonio Contin per ordine del doge Marino Grimani, il cui stemma vi è scolpito.

Il ponte collega il Palazzo Ducale alle Prigioni Nuove e si trova dietro Piazza San Marco, osservabile solo da due ponti, oltre che dalle gondole, dal Ponte della Canonica e dal Ponte della Paglia.

Gli è stato attribuito questo nome perché la leggenda vuole che, ai tempi della Serenissima, i prigionieri, attraversandolo, sospirassero davanti alla prospettiva di vedere per l’ultima volta il mondo esterno o altra tesi è che i prigionieri passando qui sopra sospirassero per l’ultima volta prima di essere incarcerati.

Booking.com

© 2013 - Riproduzione riservata

Rispondi

Mini guida

48 ore a Venezia, mini guida per un weekend low cost

Cosa vedere a Venezia in 3 giorni

Venezia è una delle città italiane che tutto il Mondo ci invidia. Venezia è la città dell'amore, la città dell'acqua alta, la città degli...