Pechino da non perdere: Piazza Tienanmen - Viaggi Low Cost

Pechino da non perdere: Piazza Tienanmen

Pechino da non perdere: Piazza Tienanmen

di , | Cosa Fare

Piazza Tienanmen

Più che nella metropolitana è a Piazza Tienanmen che ci si confronta con la moltitudine di cinesi, che si accalcano davanti agli immancabili controlli di sicurezza che anticipano l’ingresso in quella che sembra essere la  più grande piazza pubblica del mondo. Piazza Tienanmen infatti è un monumento per tutti gli abitanti della Cina e non solo di Pechino, quindi preparatevi a fare una lunga fila, non molto ordinata, prima di riuscire a varcare il metal detector ed a sfociare nell’immenso piazzale, dove la moltitudine si disperde, lasciando spazio alla storia moderna ed alla maestosità delle sue testimonianze.

Gli edifici che si innalzano ai lati sono massicci ed imponenti e danno un aspetto austero alla piazza. Il parlamento cinese si riunisce nel Grande Palazzo del Popolo, non sempre accessibile al pubblico, fronteggiato dal Museo Nazionale Cinese. Non c’è bisogno di entrare nel museo per sentirsi dentro la storia a Piazza Tienanmen. Basta calpestare quel suolo che negli anni ha sentito rumori di guerra, grida di rivolta e sorretto carri armati e studenti, anziani dissidenti ed intellettuali. Piazza Tienanmen è viva e porta indietro nel tempo, quel tanto che basta per sembrare di essere in un vecchio telegiornale in cui un corrispondente lontano ci aggiorna su cronache internazionali.

Quello che forse attira maggiormente i turisti cinesi e non, è il Mausoleo di Mao, dove è contenuta la tomba di Mao Zedong (o Tse-Tung). Se volete programmare una visita alla piazza che includa anche il mausoleo, sappiate che il lunedì è chiuso. Ai lati del mausoleo, molto affascinanti le due enormi pietre in cui è letteralmente scolpita l’essenza della storia cinese: tra volti di Mao ed operai e braccianti scolpiti nella loro fierezza.

Impossibile non restare a guardare l’enorme monumento agli Eroi del Popolo, fatto costruire proprio da Mao nel bel mezzo di Piazza Tienanmen, e se vi troverete in piazza al mattino presto o nel tardo pomeriggio, potrete assistere alla cerimonia della bandiera nazionale in cui degli impettiti soldati cinesi isseranno o ammaineranno la bandiera su un altissimo palo a nord della piazza.

All’estremo nord di Piazza Tienanmen, raggiungibile con un breve sottopassaggio, la Porta della Pace Celeste. L’enorme ritratto di Mao spicca tra grandi caratteri cinesi che inneggiano alla libertà del popolo, sospeso su un grande muro, alla base di una ricca pagoda, che anticipa l’ingresso alla Città Proibita: regno invalicabile degli antichi imperatori cinesi.

La piazza è molto bella anche di sera, quando degli enormi schermi presenti al centro continuano a proiettare filmati che risaltano ancora di più nella penombra di fine giornata.

E’ molto facile raggiungere Piazza Tienanmen, a seconda della vostra posizione potete raggiungerla con un taxi, o più semplicemente con la metropolitana. Le fermate della metropolitana per arrivare a Piazza Tienanmen sono quelle di Tian’anmen East o Tian’anmen West, entrambe sulla linea 1, la linea rossa.

© 2014 - Riproduzione riservata

ciao

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

riceverai una notifica via email non appena ti risponderemo

Mappa

Piazza Tienanmen

Si trova in:

Piazza Tienanmen, Pechino, Pechino (Cina)