Bergamo cosa fare, una passeggiata nella Bergamo Alta

Bergamo, una passeggiata nella Bergamo Alta

Bergamo, una passeggiata nella Bergamo Alta

Cosa fare a Bergamo, una passeggiata a Bergamo Alta, cosa vedere come salire e quale percorso fare per vedere la parte migliore della città di Bergamo, tutto nel post.

di , | Cosa Fare

La parte più bella di Bergamo? Sicuramente la sua città alta; questo borgo medievale è la parte più antica di Bergamo ed è situata su un colle. Accessibile attraverso le 4 porte situate lungo le mura che circondano tutto il suo perimetro Bergamo Alta (6 km) è davvero un gioiellino.

La si può raggiungere a piedi, in funicolare, in macchina (tutti i parcheggi, situati principalmente lungo le mura, sono a pagamento) o in ATB. Una volta arrivati resterete subito affascinati da questo posto, da cui potrete anche godere di una bellissima vista su Bergamo bassa.

Ipotizzando di raggiungere città alta con la funicolare ecco quale potrebbe essere una passeggiata tipo: appena usciti vi immetterete sulla via principale di città alta “Via Gombito”, appena dopo sulla destra c’è la via che porta alla Rocca, posto suggestivo da cui si gode di un’ ottima vista di città bassa e dintorni. Tornando sulla via principale proseguite fino ad incontrare il posto più famoso di Bergamo Alta ossia Piazza Vecchia nei pressi della quale si trovano anche gran parte dei principali edifici: Il palazzo della Ragione, “il Campanone”, la biblioteca, il Duomo di Bergamo, la Cappella del Colleoni, il Battistero e la Basilica di Santa Maria Maggiore.

Continuando su Via Gombito poi Via B. Colleoni, oppure attraverso le varie viette laterali (meno affollate), raggiungerete Piazza della Cittadella, oltrepassatela e arriverete alla Marianna, dove si trova l’ omonima pasticceria/caffetteria, posto storico di Bergamo dove nel 1961 fu inventato il gelato alla stracciatella. Da qui, attraversando porta Sant’ Alessandro potete proseguire la passeggiata verso il Castello di San Vigilio a piedi o in funicolare.

A piedi potrete godere della miglior vista su Città Alta e ammirare i colli di Bergamo. Tornando alla Marianna se appena prima della pasticceria voltate a sinistra potrete fare una camminata lungo le mura (io vi consiglierei di fare entrambe le cose, ne vale la pena). Percorrendo le mura incontrerete la porta più bella e famosa di Bergamo Alta, Porta San Giacomo, l’unica che si può attraversare solo a piedi e non in macchina e dalla quale parte un sentiero in ciottolato che congiunge città alta alla città bassa e l’unica che si può ammirare anche da Bergamo bassa. Più avanti lungo le mura si trova poi Porta Sant’ Agostino.

Nelle giornate più limpide lungo le mura si può vedere, oltre le pianure bergamasche, Milano e la sua Madonnina. A parte i principali punti di attrazione vi accorgerete che Bergamo Alta è affascinante ovunque vi troviate, dai luoghi più turistici a quelli meno affollati e più tranquilli; resterete incantati dalle bellezze che vi accompagneranno ad ogni vostro passo. Oltre alla storia e alla cultura troverete anche posti di svago: negozi, ristoranti tipici, pub e birrerie, situati soprattutto lungo la via principale. Che cerchiate una serata raffinata, una passeggiata rigenerante, una gita artistico/culturale o un tour gastronomico non resterete sicuramente delusi da questa perla italiana.

© 2017 - Riproduzione riservata

Rispondi

Mappa

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!