Parigi, 5 cose inusuali da non mancare

5 cose particolari da fare a Parigi

5 cose particolari da fare a Parigi

Chi ha visto Parigi per la seconda o terza volta sicuramente cercherà cose alternative da fare nella città francese. Ecco cinque cose particolari da non mancare a Parigi.

di , | Cosa Fare

Booking.com

Sembra il solito titolo banale e a prima vista potrei anche darvi ragione, ma dal momento che non vi parlo di musei forse ho qualche possibilità di farvi ricredere.

Sono stata a Parigi per un weekend e devo ammettere sia stato amore a prima vista, quindi dovrete scusarmi se risulterò un po’ di parte in queste 5 cose (particolari) da fare a Parigi.

parigi-crepes

1. Prendere una crepes take away

Si sente sempre dire che Parigi è costosa, indubbiamente lo è, ma bisogna anche sapere dove andare e se sei guidata da un locale risparmiare a Parigi è fattibile. Nel quartiere di Montparnasse c’è più di un posto che fa crepes da asporto, ma su consiglio del mio parigino mi sono fermata a Café de la Place, in Rue de Montparnasse (famosa per le diverse creperie) dove la crepes è enorme e costa 5.50 euro. Poi siete pieni, fidatevi.

2. Visitare i cimiteri

Non è perché ho il gusto del macabro che ve lo propongo, ma semplicemente perché a Parigi ce ne sono due che devono essere visti, rispettivamente quello di Montmartre e di Montparnasse. Io mi sono persa nel secondo dei due alla ricerca della tomba di Baudelaire (alla fine l’ho trovata, ma passa quasi inosservata), tra coloro che invece sono sepolti a Montmartre troviamo: Degas, Ampère e il figlio dello scrittore Alexandre Dumas.

parigi-bar-storici

3. Fare un giro per i bar storici

Sia Montparnasse che Montmartre sono definiti i quartieri degli artisti, di qua sono passati Hemingway, Dalì, Picasso, Miller, Pound e moltissimi altri che hanno fatto di Parigi la città di molti dei loro successi. Usavano trovarsi in alcuni bar che ancora oggi esistono e vale la pena almeno passarci a fianco, ancora si respira quell’atmosfera della Parigi degli anni ’30 e, se vi va, fermatevi a prendere un caffè, per una volta si può fare!

parigi-a-piedi

4. Camminare o prendere la bici a noleggio

La ville lumière è grande, indubbiamente, e camminare forse non dovrebbe rientrare tra le 5 cose particolari da fare a Parigi, ma quando si sta via un weekend il mezzo più immediato è sicuramente la metropolitana. Veloce, puntuale e non eccessivamente costosa (1.70 euro a biglietto), ma spostarsi sottoterra non permette di ammirare le bellezze in superficie, e parlo anche solo della struttura degli edifici, dei parigini che camminano di fretta per le strade, della gente seduta al bar, degli artisti di strada e degli scorci più nascosti. Camminate, ricordate di mettere in valigia un paio di scarpe comode.

parigi-in-bici

Parigi è ricca di postazioni per il noleggio delle biciclette, si paga con la carta di credito alla macchinetta, si seleziona il numero della bici corrispondete e con 1,70 euro potete tenerla tutto il giorno. Alcuni punti della città sono in salita, per cui armatevi di tanta buona volontà, ma vi assicuro che lo sforzo varrà la candela. Oltre alle biciclette, è possibile noleggiare anche delle auto elettriche, la procedura è la stessa.

parigi-shakespeare

5. Visitare la libreria di Shakespeare

Avete presente il film Midnight in Paris? Ecco, è proprio lì che avete visto questa libreria, nata nel 1919 e frequentata da scrittori come Hemingway, Pound e Joyce. A pochi passi da Notre Dame è un gioiello che merita una visita, piccola e suggestiva con piccoli divani dove fermarsi a leggere i libri esposti. Io mi sono lasciata rapire, e voi?

Se vuoi leggere qualcosa di più sulla libreria di Parigi, ecco il post.

Foto di Christine ZeninoGiacomo CarenaLucianoKimHerry LawfordDustin Gaffke

Booking.com

© 2014 - Riproduzione riservata

Mini guida

48 ore a Parigi, tour di 3 giorni low cost

Weekend a Parigi? Cosa vedere in tre giorni

Un weekend a Parigi è un sogno. Diciamoci la verità, Parigi è sempre una delle mete europee più belle. Per quanto i francesi possano più o meno...