Negozi vintage, dove trovarli ad Amsterdam - Viaggi Low Cost

Negozi vintage, dove trovarli ad Amsterdam

Negozi vintage, dove trovarli ad Amsterdam

di , | Cosa Fare

Amsterdam è affollata di negozi interessanti, non ci sono solo centri commerciali, ma anche negozi di boutique e grandi marche per soddisfare l’esigenza di tutti. C’è da dire inoltre che gli olandesi amano mettere la propria casa in bella vista, magari al piano terra e senza tendine. Adorano addobbarla e che vi si sbirci dentro, mettere gli oggetti in mostra e passeggiarvi dentro come se nulla fosse, ecco, attenzione a non prendere queste case per negozi ^_^

La zona che più mi è piaciuta è di certo quella tra tra Prinsengracht, Keizersgracht, Herengracht e Singel, chiamate tra l’altro De Negen Straatjes, le 9 stradine. Queste sono: Reestraat, Hartenstraat, Gasthuis Molenstraat, Berenstraat, Wolvenstraat, Oude Sèiegelstraat, Runstraat, Huidenstraat e Wijde Heisteeg. Qui ci sono i primi negozi di designer, negozi vintage che vendono vestiti, ma anche lampade e antiquariato fino a delle vere e proprie gallerie d’arte.

Tra questi negozietti mi ha colpito molto quello di Carla Palermo, una donna che qui dal nulla ha creato il suo negoziato vintage. Stavo pure per comprarci un cappotto. Di differente dagli altri negozi che mi è capitato di vedere c’è che qui i vestiti non sembrano assolutamente di seconda mano. Un cappotto a 70€, che per il vintage potrebbe essere considerato un prezzo sostanzioso, a me sembrava normale perché non lo consideravo vintage :D

L’ambiente è assolutamente rilassato, il negozio molto bello, i vestiti tutti appesi con grande stile, ma soprattutto i capi hanno una certa qualità. Un negozio vintage di quelli veri insomma. Io la prossima volta che torno mi compro gli stivali in vetrina. Il suo negozio nello specifico si trova in Huidenstraat 4.

© 2011 - Riproduzione riservata

commenti

Se posso permettermi, un altro bellissimo negozio vintage (trovato per caso, mentre girovagavo per le vie di amsterdam) è http://www.ilovevintage.nl/
Vendono anche tramite internet, ma andarci di persona è tutta un’altra storia..

Alessandra

gennaio 16, 2012 | Rispondi | report

    Ciao Alessandra, certo che puoi permetterti, anzi DEVI…
    Grazie del consiglio ;)

    Federica

    gennaio 16, 2012 | Rispondi | report

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!