Weekend in Molise: Pizzone, il cuore delle Mainarde - Viaggi Low Cost

Weekend in Molise: Pizzone, il cuore delle Mainarde

Weekend in Molise: Pizzone, il cuore delle Mainarde

A cavallo tra Abruzzo e Molise, nel cuore delle Mainarde si trova il Comune di Pizzone, un borgo autentico e ospitale a cavallo tra il presente e il passato, ecco dove trascorrere un weekend low cost.

di , | Cosa Fare

Booking.com

È conosciuta come “la regione che non esiste” ma appena ci si mette piede, si capisce che in realtà il Molise eccome se esiste!

Un concentrato di natura e antiche tradizioni, in cui il paesaggio varia dalle spiagge di Termoli, passando per la statale del Biferno che attraversa le colline e i meravigliosi borghi antichi come Ripalimosani e Sant’Angelo Limosano, per arrivare nel cuore dell’Appennino, dove ancora le giornate scorrono lente e la natura dà il meglio di sé. Sono tanti i motivi per fare un weekend in Molise anche se credetemi, un solo weekend non sarà mai abbastanza.

week in in molise

Avendo a disposizione pochi giorni quindi, il consiglio è di ottimizzare le attività che si vogliono fare e lanciarsi nella scoperta del cuore vero di questa piccola regione del centro – sud. Se volete trascorrere un weekend a cavallo tra passato e presente, lasciandovi alle spalle ogni traccia di quotidianità, il borgo di Pizzone fa sicuramente al caso vostro.

week end in molise

Pizzone si trova nel cuore delle Mainarde, a cavallo tra Abruzzo e Molise in una delle aree più incontaminate del paese. Data l’accessibilità non troppo agevole, è consigliabile muoversi sempre in auto, in modo da potersi spostare tra le varie località e i servizi a disposizione.

Pizzone è un borgo autentico o meglio, una comunità ospitale, anche con soli 340 abitanti ha deciso di fare dell’accoglienza il suo punto di forza. È pur vero che l’ospitalità è una grande dote diffusa in tutto il Molise, ma qui a Pizzone dove il paesaggio si fa più aspro e la montagna entra nel vivo, l’ospitalità della gente è la vera parola chiave.

week end in molise

Il week end in Molise, nel borgo di Pizzone dovrebbe iniziare sicuramente con una visita del paese, dei suoi vicoli arroccati e della bottega Marruca, un piccolo laboratorio di scarpe fatte in modo artigianale, uno dei pochi ancora attivi sul territorio. Poi per il resto del week end sarà la natura la vera protagonista, con le escursioni e i trekking sui sentieri del Parco Nazionale.

In primavera ad esempio è possibile seguire le tracce dell’orso marsicano accompagnati dalle guide dell’associazione Atropa Trekking. Nel periodo estivo invece l’escursione consigliata è la traversata delle Mainarde in cui avvistare tutta la fauna selvatica del posto, mentre in autunno da non perdere assolutamente è l’escursione per l’avvistamento dei cervi nobili e ascoltarne i bramiti (forse l’unico posto in Italia in cui è ancora possibile fare questa esperienza).

week end in molise

Se invece sono le antiche tradizioni e il saper fare artigianale ad affascinarvi, l’escursione nella Valle Fiorita accompagnati da un pastore locale che vi racconterà la raccolta delle erbe selvatiche, fa al caso vostro. La cucina tipica non manca, anche se sono poche le strutture per l’ospitalità e i ristoranti sul territorio, la degustazione di piatti e prodotti locali si può fare all’agriturismo Le Mainarde oppure nella vicina Rocchetta a Volturno, come alla Locanda Belvedere o all’agriturismo Costantini

Pizzone è uno di quegli angoli di Italia ancora inesplorati, in cui riscoprire non solo le bellezze del nostro paese, ma anche l’anima di una regione troppo spesso ignorata.

Booking.com

© 2016 - Riproduzione riservata

Mini guida

Palermo: cosa vedere in 3 giorni

Palermo: cosa vedere in 3 giorni

Se Palermo si potesse descrivere in una sola parola, quella parola sarebbe “contrasto”. Contrasto tra vecchio e nuovo, tra antico splendore e...