Le isole sorelle di Malta: Gozo e Comino - Viaggi Low Cost

Le isole sorelle di Malta: Gozo e Comino

Le isole sorelle di Malta: Gozo e Comino

di , | Cosa Fare

Booking.com

Gozo e Comino

Forse siete già stati a Malta, ma avete mai passato almeno una giornata in una delle sue isole sorelle? Se non lo avete mai fatto vi porterò alla scoperta di una terra incantata.

Gozo, è un’isola molto particolare, dista solo 5 km da Malta, piena di siti archeologici e legata alla leggenda di Calypso narrata nell’Odissea di Omero. Ed è raggiungibile con soli 20 minuti di traghetto da Malta, è un luogo interessante sia per una breve sosta che una gita di lunga durata. Gozo è un’isola molto semplice e rurale, basa la sua cultura intorno alla pesca e all’attività pastorale ed agricola. Fin dal Medioevo l’isola è stata soggetta a saccheggi da parte di barbari e saraceni che resero la popolazione schiava, un periodo che segno tremendamente l’isola, la quale si riprese sono dopo molto tempo con l’arrivo dei Cavalieri.

A Gozo sembra che il tempo si sia fermato, i paesi sono tranquilli, i bar al mattino aprono molto presto e chiudono tardi la notte e utilizzati dagli abitanti e turisti come luoghi di socializzazione. Anche questi punti di ristoro non sono cambiati nel tempo e lo si può notare dalle confezioni delle bibite e dei cibi in vendita sugli scaffali e nelle vetrine in stile Belle Epoche.

Vittoria, anche conosciuta come Rabat, è la cittadella fortificata di Gozo situata in cima ad una collina. Questo è il luogo centrale dove si svolgono tutte le attività giornaliere, è un luogo ideale per conoscere le usanze del popolo locale, specialmente durante il It-Tokk, il mercato principale. In tutta l’isola sono presenti ristoranti dove è possibile mangiare diversi tipi di cucine, ma io consiglio sempre di provare quella del luogo che state visitando, è sicuramente un modo “buono” per conoscere ed immergersi nella cultura locale.L’offerta turistica è molto vasta hotel ed appartmenenti, ma per assaporare davvero la vita del paese è possibile affittare una fattoria.

Tra Malta e Gozo si trova invece Comino un’isola molto piccola, un paradiso per gli amanti degli sport acquatici, l’isola della Laguna Blu (meglio conosciuta come Blu Lagoon) dalle acque cristalline, un luogo dove rifugiarsi tutto l’anno per una vita senza auto e spensierata e se siete indecisi dove soggiornare, perche non approffittare dell numerose offerte proposte da H.R.S.

Comino fino al periodo romano era disabitata, considerata un terreno di caccia e avamposto di difesa. Spesso utilizzata dai pirati come base per operare nel Mediterraneo. Dopo il secondo conflitto mondiale, Comino rimase un luogo isolato fino a quando il turismo lo scoprì nella metà degli anni sessanta, attualmente l’offerta turistica conta una sola struttura ricettiva. Nella parte sud-est dell’isolotto si trova la Terra di Santa Maria, costruita nel 1618 come punto strategico di osservazione.

Booking.com

© 2013 - Riproduzione riservata

commenti

saggia arianna..a dare un consiglio così azzeccato.
a comino ci son finita ad ottobre..e ho fatto il bagno (ad agosto è affollatissima)..però è un vero angolo di paradiso: va anche esplorata… non è uno scoglio come sembra. (uh..non che ci sia tantissimo… però è interessante..meglio portarsi la merenda ..perchè ci sono solo un paio di bancherelle)
al ritorno in motoscafo..a tuttaBirra… con la musica a palla..mi son divertita un sacco!
e anche gozo (meno di 5 euro a-r contro i 10 di comino) stra merita. ogni angolo è un’esperienza nuova
ed è per questo che continuo a TORNARE a malta (ormai si crea la dipendenza)

twitter

fuscoMarina

marzo 18, 2013 | Rispondi | report

Rispondi

Mini guida

Mini Guida di Malta per 48 ore low cost

Malta, cosa vedere in 3 giorni

Malta è stata per tanto tempo sottovalutata e solo recentemente è diventata una delle mete più cool, sia in estate che in inverno, ma...