Isola di Grado, weekend low cost tra terme e rovine romane - Viaggi Low Cost

Isola di Grado, weekend low cost tra terme e rovine romane

Isola di Grado, weekend low cost tra terme e rovine romane

di , | Cosa Fare

L’Isola di Grado è una di quelle piccole località balneari che ha tanto da offrire ai visitatori alla ricerca di relax e svago. Il grazioso centro storico, interamente pedonale, è un mix di negozietti, ristoranti tipici e scorci storici, tra i quali lo splendido Campo dei Patriarchi, con le Basiliche di Sant’Eufemia e Santa Maria delle Grazie, entrambe di epoca paleocristiana.

Poco distanti, si possono ammirare le rovine della Basilica della Corte, datata IV secolo, ma riscoperta solamente nel 1902 (da vedere la sera, quando l’illuminazione le rende maggior merito). Le spiagge dell’isola, attrezzate e premiate con la Bandiera Blu, sono collegate da una romantica passeggiata, spesso luogo di eventi. Da vedere anche l’antico Porto Mandracchio, che ora divide i suoi spazi tra barche di pescatori e lussuose imbarcazioni da diporto.

Come alternativa alla spiaggia, o in caso di maltempo, consiglio di passare la giornata alle Terme Marine, dove anche voi, come i nobili asburgici dell’800, potrete godere dei benefici delle calde acque marine. Attenzione però, il complesso delle Terme include il parco termale acquatico, aperto da Maggio a Settembre, e le piscine termali e sauna, aperte tutto l’anno, che offrono ai visitatori fuori stagione come me, un caldo e rilassante rifugio.

Sulla via del ritorno vale davvero la pena fermarsi ad ammirare le splendide rovine di Aquileia, città romana nata nel 181 a.C. distrutta poi da Attila nel 452. L’area archeologica scoperta finora, dichiarata Partimonio UNESCO, include i resti del foro, della basilica, mosaici, statue, i resti del porto e delle mura, un mausoleo e molto altro ancora. La Basilica di Santa Maria Assunta, famosa per i suoi mosaici paleocristiani, ed il Museo Archeologico Nazionale sono altre due gemme preziose di questa splendida piccola città.

© 2012 - Riproduzione riservata

ciao

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

riceverai una notifica via email non appena ti risponderemo

Mini guida

Torino, cosa fare nel weekend

Cosa vedere a Torino in tre giorni

Un weekend a Torino di 48 ore è un weekend che va dal venerdì sera alla domenica pomeriggio. Il modo migliore per vedere la città al completo,...

Meteo

Italia
C
% humidity
wind:
H • L