ISIC Card, sconti per studenti in tutto il mondo - Viaggi Low Cost

ISIC Card, sconti per studenti in tutto il mondo

ISIC Card, sconti per studenti in tutto il mondo

di , | Cosa Fare

Se siete studenti e viaggiate low cost non potete non utilizzare la ISIC card, l’ho scoperta l’anno scorso prima di partire per Edimburgo e domani andrò a rinnovarla anche per il 2012 prima della mia partenza per Budapest.  E’ l’unica carta che vi può identificare come studente a livello internazionale ed è quindi molto utile per avere ingressi ridotti in gallerie d’arte o monumenti storici, sconti in ristoranti, negozi, hotel e tanto altro.

In Scozia ad esempio io l’ho utilizzata per spendere meno nell’acquisto del Tour con Timberbush, per usufruire dell’entrata ridotta al Camera Obscura di Edimburgo e per avere la colazione a buffet gratis nell’Ibis Hotel di Glasgow (l’offerta è valida in tutti gli hotel della catena).

Nel mio viaggio a Budapest sarà molto utile per l’ingresso a tante attrazioni di interesse culturale come la Budapest Opera House, il Labirinto del Castello di Buda, ma anche per lo Zoo, i tour Legenda sul Danubio e in molti altri casi.

Questi sono solo due esempi, e anche in Italia c’è la possibilità di sfruttare l’International Student Identity Card, che può fare in ogni centro CTS presentando i documenti che provano l’iscrizione ad una scuola o università.

© 2012 - Riproduzione riservata

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!