I merletti del Belgio a Bruges - Viaggi Low Cost

I merletti del Belgio a Bruges

di , | Cosa Fare

Bruges vanta una storia antichissima del merletto, qui infatti tantissimi sono i negozi specializzati in questo tipo di prodotto. Un ottimo souvenir se andate in Belgio è quello di riportare qualche manufatto artigianale.

A Bruges esiste il centro del merletto, il Kantcentrum che è un museo e allo stesso tempo un laboratorio dove potete andare a vedere di prima persona le artigiane all’opera e ammirarne l’abilità. Se invece oltre a vedere volete comprare qualche pezzo unico, andate a ‘t Apostelientje, un negozio proprio nei pressi del Kantcentrum. Qui si vendono vestiti realizzati a mano con i pizzi di Bruges, la qualità dei prodotti è unica.

La storia del merletto viene dai paesi nordeuropei, mentre noi in Italia abbiamo un’altro tipo di storia, anche questa molto antica, quella del ricamo. Chi di noi non ha mai ricevuto un meglione fatto dalla nonna, o ricamato dalla mamma? Piccoli passatempi che in vista dell’autunno possono allietare le nostre giornate, o semplicemente un modo per vedere l’artigianato locale quando si viaggia, per riscoprire le cose semplici e gli usi e i costumi tradizionali.

© 2008 - Riproduzione riservata

commenti

Noi non abbiamo una storia del merletto? E il merletto ad ago di Burano? E il merletto a tombolo di Gorizia, Offida, Cantu’, e tanto altro? I pizzi delle Fiandre sono bellissimi, ma i nostri sono molto più antichi e rinomati.

Marina

novembre 7, 2008 | Rispondi | report

Hai ragione Marina li abbiamo anche noi i merletti e io lo so bene visto che ho una mamma appassionatissima dei merletti…il post in questione è stato dedicato un po’anche a lei che doveva andare in Belgio con al sua “maestra” a dare un’occhiata ai merletti, ma purtroppo ha troppa paura di volare…e così…se non altro gli ho fatto vedere che cosa si è persa…

Tu sei appassionata di pizzo e merletti? Raccontaci qualcosa!

Chicca

novembre 13, 2008 | Rispondi | report

Questa mattina in un mercatino abbiamo acquistato 2 piccoli quadri con dei merletti di Bruges,sono molto belli,però per quanto riguarda i merletti noi italiani non abbiamo nulla da imparare da altri paesi,perchè oltre Cantù,Gorizia e Burano sono bellissimi anche quelli Isernia e Scanno.Mia moglie è di Isernia ed ha ricamato per anni i merletti a tombolo ed è molto dispiaciuta che questa tradizione(oserei chiamarla arte)con le nuove generazioni va completamente scomparendo.

giorgio

gennaio 25, 2015 | Rispondi | report

    Hai perfettamente ragione, la tradizione italiana in queste cose è imbattibile. Diciamo solo che qui volevamo dare un consiglio a chi è appassionato e si trova in viaggio in Belgio ;)

Mini guida

Mini guida di Lovanio, 48 ore nelle Fiandre

Cosa vedere a Lovanio (Leuven) in due giorni

Dopo diversi viaggi in Belgio posso dire di aver visto buona parte delle Fiandre o almeno le città più caratteristiche, anche se mi manca ancora...

Dove mangiare

Poules Moules, dove mangiare patatine fritte e cozze a Bruges

Poules Moules, dove mangiare patatine fritte e cozze a Bruges

Uno dei piatti nazionali del Belgio è senza ombra di dubbio patatine e cozze. Ovviamente però essendo il loro "pezzo forte" non sempre è...

Patisserie Salon Servaas Van Mullem a Bruges: Moka

Patisserie Salon Servaas Van Mullem a Bruges: Moka

Patisserie Salon Servaas Van Mullem è una pasticceria molto quotata a Bruges. Ogni giorno qui si trova il quasi tutto completo, non c'è mai un...

Dove dormire

Lady Jane a Bruges, uno splendido b&b in Belgio

Lady Jane a Bruges, uno splendido b&b in Belgio

Cercare un alloggio economico a Bruges non è per nulla facile. Se da una parte a Bruxelles era andata grassa, a Bruges la ricerca è stata più...

Baert b&b a Bruges, bed and breakfast in Belgio

Baert b&b a Bruges, bed and breakfast in Belgio

Brugge è un borgo medievale dal fascino inimitabile che si trova solo a pochi chilometri da Bruxelles. In Belgio le distanze sono relativamente...

Meteo

Bruges
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!