Il pandoro veronese, origini viennesi o veneziane? - Viaggi Low Cost

Il pandoro veronese, origini viennesi o veneziane?

di , | Cosa Fare

Le ipotesi sulle antiche origini del pandoro sono varie. C’è chi lo fa discendere dal Pane di Vienna.

Alla corte di Vienna infatti, alcuni pasticceri italiani erano impegnati nell’arduo compito di produrre brioche sufficientemente morbide per i palati dei nobili della Casa Reale Asburgica. Dal perfezionamento del loro lavoro nacque il “Pane di Vienna”, dalla consistenza vellutata simile a quella delle brioche francesi.

Altri invece lo associanoalla tradizione veneziana. Il pan de oro era un dolce conico molto diffuso nel  territorio della Serenissima. Ricoperto da sottili foglie d’oro era una prelibatezza riservata ai più ricchi. Quello che è sicuro è che nella tradizione veronese è sempre esistita una specialità natalizia detta nadalin, creata per celebrare il primo Natale dopo l’investitura dei nobili Della Scala a Signori di Verona.

Il pasticcere Domenico Melegatti certamente è partito da questa tradizione quando il 14 ottobre 1894 brevettò (all’epoca ottenne l’attestato di privativa industriale) un soffice dolce ricco di burro. La forma a stella con otto punte fu commissionata all’artista impressionista Angelo Dall’Oca, e da allora questa è rimasta per tutti la forma del famosissimo dolce ormai conosciuto in tutto il mondo.

Una piccola curiosità: se percorrete Corso Portoni Borsari ,una dele arterie dello shopping veronese, e a circa metà alzate lo sguardo vedrete stagliarsi le sagome di due grandi pandori a ornamento di un bel palazzo antico: quello è palazzo Melegatti, originariamente di proprietà della antica famiglia di pasticceri.

© 2012 - Riproduzione riservata

Mini guida

48 ore a Venezia, mini guida per un weekend low cost

Cosa vedere a Venezia in 3 giorni

Venezia è una delle città italiane che tutto il Mondo ci invidia. Venezia è la città dell'amore, la città dell'acqua alta, la città degli...

Dove mangiare

Aperitivi multiculturali a Verona

Aperitivi multiculturali a Verona

Vi trovate a Verona e avete voglia di passare una serata diversa e magari conoscere qualche nuovo amico interessante? Ecco alcuni indirizzi dove...

Pranzo low cost a Verona: i panzerotti di Povia

Pranzo low cost a Verona: i panzerotti di Povia

Se vi trovate a Verona e volete pranzare con pochissimi euro ecco un indirizzo che fa per voi! Si tratta della Pasticceria Povia, in posizione...

Dove mangiare la pizza a Verona

Dove mangiare la pizza a Verona

Che il mondo della pizza sia in continuo mutamento è una certezza..basta poco per rendersi conto di come questa pietanza nazionale stia acquisendo...

Dove dormire

20 B&B storici a Verona e dintorni

20 B&B storici a Verona e dintorni

Chiunque sia già stato a Verona o si stia informando per visitarla, sa che è una città che affonda le sue radici nella storia. Dai suoi resti...

Soggiornare in Valpolicella-Verona: Agriturismo Altobello

Soggiornare in Valpolicella-Verona: Agriturismo Altobello

Un indirizzo per dormire nella gettonatissima Valpolicella senza spennarsi? L'Agriturismo Altobello, ricavato dalla recente ristrutturazione di...

Meteo

Verona
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!