Creta: tour on the road di una settimana - le 4 fermate da non perdere

Creta on the road: 4 tappe consigliate

Creta on the road: 4 tappe consigliate

Creta è una perla del Mediterraneo, tutta da scoprire: pronti ad organizzare il vostro tour on the road di una settimana alla ricerca di miti e leggende?

di , | Cosa Fare

Booking.com

Questo è l’anno delle isole e vi ricordo che non ne sono una grande amante, eppure i viaggi ti aiutano a scoprire luoghi che non avresti pensato di visitare. Comunque anche stavolta non mi smentisco e punto ad Est, più vicino a casa ma pur sempre verso Oriente.
La scelta è ricaduta su Creta, un’isola raggiungibile in un paio d’ore dall’Italia e non troppo grande, così da poterla visitare con tranquillità.
Niente mezzi pubblici: abbiamo optato per il noleggio della macchina per goderci tutta la libertà di un bel viaggio on the road alla ricerca di miti e leggende.

Andiamo a scoprire cosa ha da offrire questa perla del Mediterraneo.

1. Chania

Volete sentirvi un po’ in Italia? Assaporare lo stile veneziano? Chania fa al caso vostro. Il punto di forza di questo piccola cittadina è sicuramente il suo grazioso porto veneziano contornato da ristoranti e locali.
Inoltre c’è la possibilità di vedere una piccola moschea, adesso adibita a spazio espositivo. Spostatevi un po’ verso l’esterno e salite sulle mura per avere una splendida vista della città. Tornate in mezzo alla folla e perdetevi nei vicoli di Chania e magari fermatevi in uno dei tanti ristoranti che offrono piatti della cucina cretese e non.

2. Rethymno

Rethymno, città a metà strada tra Chania e la capitale Iraklio. L’attrattiva principale della città è sicuramente la fortezza. Da qui si ha una splendida vista su tutto il centro storico, inoltre c’è la possibilità di visitare una vera moschea, ormai non più utilizzata per il culto.
Ritorniamo a Rethymno e perdiamoci tra i vicoli fino a raggiungere l’affascinante Mosche Neratze con il suo altissimo minareto. Anche qui, come a Chania, si sente la forte impronta veneziana. Il piccolo porticciolo con i suoi tanti ristoranti ne è un pittoresco esempio.

3. Iraklio e la regione vinicola

Non può certo mancare la visita alla capitale Iraklio. Qui potete visitare il museo archeologico e fare un bella passeggiata visitando le chiese sparse in giro per la città e ammirando le fontane in stile veneziano fino a raggiungere la fortezza.
Iraklio, inoltre, rappresenta un’ottima base per visitare il sito archeologico più famoso di Creta: il Palazzo di Cnosso, che dista solo 5 km. Se disponete di un mezzo proprio spostatevi più a sud e perdetevi tra i vigneti della zona vinicola dell’isola, magari fermandovi in qualche cantina lungo la strada per degustare dell’ottimo vino.

4. Le spiagge di Creta

Siamo su un’isola, quindi non può mancare un po’ di relax su una delle sue splendide spiagge. Partiamo dall’incantevole Laguna di Balos. Indubbiamente una della spiagge più belle dell’isola.
La si può raggiungere con un’escursione in giornata o, se si ha a disposizione un mezzo proprio, anche attraverso una strada sterrata di circa 8 km.

Spostiamoci un po’ più ad ovest verso l’ampia spiaggia di Falasarna. L’acqua cristallina e i magnifici tramonti ve la faranno amare. Raggiungibile in giornata da Hania e da Kissamos, sia in autobus che in macchina, qui ci sono vari parcheggi gratuiti.

Continuiamo il viaggio verso sud, fino a raggiungere la rosea spiaggia di Elafonissis. Famosa per la sua sabbia rosa e le acque turchesi, è un vero angolo di paradiso. Forse in estate è un posto un po’ troppo affollato, ma d’altronde chi non ci andrebbe a passare qualche ora di relax?

Booking.com

© 2017 - Riproduzione riservata

Mini guida

48 ore a Parigi, tour di 3 giorni low cost

Weekend a Parigi? Cosa vedere in tre giorni

Un weekend a Parigi è un sogno. Diciamoci la verità, Parigi è sempre una delle mete europee più belle. Per quanto i francesi possano più o meno...