Valigia per bambini ecco i consigli di viaggio di una mamma

Consigli per una valigia dei bambini super efficiente

Consigli per una valigia dei bambini super efficiente

di , | Cosa Fare

Quest’estate mi sono trovata ad affrontare per la prima volta l’argomento “valigia della figlia”.

Fortunatamente avevo letto, qualche tempo prima, un servizio su un mensile per mamme che mi ha molto aiutata per organizzare la valigia della pupa ed evitare di portare in vacanza tutto il suo guardaroba e mezzo appartamento, con l’ansia di non avere tutto a disposizione. Vi riporto qui sotto le linee guida da seguire.

Dovete prendere un foglio, scrivere il nome della macrocategoria di interesse e poi stilare una lista delle cose delle quali non potrete fare a meno.

Igiene: pannolini, salviette deumidificate, crema lenitiva, crema doposole, bagnoschiuma, shampoo, spugnetta per il bagno, pettine, accappatoio, eventuali medicine di primo soccorso (tachipirina o altre solitamente utilizzate);
Alimentazione: biberon, latte, biscotti, omogeneizzati, frutta, yogurt, pastine, ecc…
Nanna: pigiamino, ciabatte da camera, orsacchiotto per la nanna…
Gioco: portare pochi ma apprezzati giochi che potrebbero aiutare il bambino ad intrattenersi durante il viaggio o con i quali poter giocare in villeggiatura (secchiello e palette, bambola preferita, costruzioni…). Ma senza esagerare tanto andrà a finire che gli comprerete un souvenir giocoso!
Abbigliamento: qui arriva il difficile. E’ vero che i bambini si sporcano facilmente, ma è comunque bene non esagerare con le quantità. Pertanto, oltre a mettere in valigia un sapone liquido o in saponetta per il bucato, il consiglio è quello di contare i giorni di villeggiatura e prevedere un cambio quotidiano più 2/3 di scorta. Inoltre, mai dimenticarsi una felpa anche in piena estate (da mettere la sera o nei mezzi di trasporto pubblici dove c’è sempre l’aria condizionata forte), una cuffietta e un cappellino anche per le gitarelle di mezza stagione.
Così facendo ho realizzato una funzionale valigia per mia figlia, non mancava proprio niente! E adesso… non vedo l’ora di bissare, ad aprile si riparte….

© 2013 - Riproduzione riservata

ciao

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

riceverai una notifica via email non appena ti risponderemo