Campitello Matese, dove sciare in Molise - Viaggi Low Cost

Campitello Matese, dove sciare in Molise

Campitello Matese, dove sciare in Molise

di , | Cosa Fare

Booking.com

campitello-maltese-sci

Seduta ad un tavolino del colorato bar del Club Hotel Miletto, a Campitello Matese, in Molise, pensavo a quanto fosse calda l’atmosfera che si respirava. E’ un hotel che mi faceva sentire a casa, come in famiglia. Un bellissimo pianoforte a coda, ad un estremità della sala, faceva da cornice a un ragazzo che cantava coinvolgendo in maniera molto discreta gli ospiti desiderosi di interagire e lasciava tranquilli quelli che preferivano fare da spettatori.

Sorseggiavo un ottimo Infuso Whittington, il migliore tra tutti quelli a disposizione, secondo il cameriere, il quale gentilmente si era preso la premura di consigliarmelo: uno dei migliori che abbia mai provato, in effetti. Se al posto di un paio di biscotti per la colazione, lo avesse servito con qualche leccornia migliore, avrei gradito molto di più, ma tant’è. I miei vicini di tavolo giocavano a carte e programmavano il dopo cena nelle loro confortevoli camere, la mia dirimpettaia cercava di tenere fermi i bambini mentre elogiava alla sua amica gli ottimi piatti del ristorante interno, la signorina dietro di me si accordava per un duetto canoro al piano bar: il clima era disteso, divertito e mai caotico. Un attimo di caldo relax che si contrapponeva alla loro giornata movimentata e spericolata.

Appena arrivata, mi colpisce una ampia vallata, la Piana, come la conoscono lì, circondata sui 3 lati dai monti. Con piacevole stupore, scopro che a primavera scompare per diventare un lago.

Campitello Matese, in Molise, è una meta che gli amanti degli sport invernali conoscono e amano. Si trova in provincia di Campobasso, e fa parte del Massiccio del Matese. Si sviluppa su un altura di 1450 metri sul livello del mare ed è dotato di piste da sci che arrivano fino ai 2050 metri del Monte Miletto (da cui il nostro hotel prende nome).

La stazione sciistica è fornita di tre seggiovie, tre skilift e un tapis roulant per la risalita, quaranta chilometri di piste, sia per lo sci alpino che per lo sci di fondo, due piste delle quali, avendo avuto l’omologazione della Federazione Internazionale di Sci, possono essere utilizzate per disputare la Coppa del Mondo. Una scuola di sci a disposizione di chi volesse imparare, la possibilità di noleggio di ogni tipo di attrezzatura sportiva e la comodità di spostarsi a piedi nel paese dimenticandosi di avere una automobile, fanno di Campitello Matese il luogo ideale per chi rifugge l’ostentata mondanità ma non rinuncia ai piaceri della vita.

Località turistica invernale e non solo, Campitello è nota anche agli appassionati di ciclismo, essendo stata varie volte tappa del Giro d’Italia.

Inoltre i suoi boschi, le grotte, i reperti fossili, i laghi artificiali, le pietraie; la possiblità di fare discese in parapendio con appositi istruttori e passeggiate in bici o a cavallo riescono ad attirare vacanzieri in ogni stagione dell’anno.

Campitello Matese si può facilmente raggiungere in treno, scendendo alla stazione ferroviaria di Bojano che dista circa 18 chilometri, oppure in bus provenienti sia da Roma che da Napoli. Il mezzo più comodo per arrivarvi, però, è certamente l’automobile. Direzione Campobasso-Isernia, si procede per Bojano e poi si sale prendendo il bivio di San Massimo-Campitello Matese. La strada è quella classica di montagna, fatta di curve più o meno ampie e tornanti, ma è ben tenuta e pulita, essendo gli spalaneve operosi senza sosta sia durante il giorno che di notte. La sera scende quasi sempre una densa foschia, consiglio dunque di procedere con cautela ma senza timori.

Booking.com

© 2014 - Riproduzione riservata

Rispondi