Campanile di San Marco a Venezia, informazioni utili per un viaggio

Campanile di San Marco a Venezia, informazioni e orari

di , | Cosa Fare

In Piazza San Marco tra le altre bellissime strutture si trova anche il Campanile di San Marco che venne costruito a partire dal  IX secolo con l’intento di usarlo come torre di osservazione e faro. Il campanile ebbe una sua cella campanaria a partire dal 1172. Sulla sommità del campanile venne issato nel 1513 un angelo d’oro, una statua girevole che si muove a seconda del vento. Il 21 agosto 1609 Galileo Galilei mostrò alla Signoria di Venezia, proprio dalla cella campanaria, il cannocchiale. Il campanile crollò la mattina del 12 luglio del 1902 senza provocare vittime poichè a quell’ora Piazza San Marco era sgombra di persone. Esso fu ricostruito in soli 10 anni dov’era e com’era ed inaugurato il 25 aprile 1912, festa del santo patrono della città.

Il Campanile di San Marco è alto 98,60 metri ed ha due parti ben distinte: la prima, composta da mattoni, misura 49,50 m., mentre la seconda, quella superiore, forma la cella campanaria. Al suo interno sono poste 5 campane, la vista di Venezia che si gode dall’alto è bellissima, specialmente durante le belle giornate. Gli orari di apertura da ottobre e novembre vanno dalle 9 alle 19, da novembre ad aprile dalle 9.30-15.45, da aprile a giugno dalle 9 alle 19, da luglio a settembre dalle 9 alle 21. Chiusura biglietteria un’ora prima. I prezzi dei biglietti interi vengono 8€ mentre i ridotti vengono 4€.

I veneziani amano chiamare affettuosamente questo campanile “el paròn de casa“, ossia “il padrone di casa”. Anticamente intorno alla sua base erano poste delle rivendite di vino, coperte da alcune tende, da cui deriva il modo di dire ben noto in città: “Beviamo un’ombra” (ossia un bicchiere di vino), poichè questo veniva consumato in Piazza S. Marco, all’ombra delle tende e del grande campanile. Dalla cella campanaria parte, a mezzogiorno della prima domenica di carnevale, il Volo dell’Angelo, dando il via ufficiale alla più grande kermesse della città.

© 2013 - Riproduzione riservata

Mini guida

48 ore a Venezia, mini guida per un weekend low cost

Cosa vedere a Venezia in 3 giorni

Venezia è una delle città italiane che tutto il Mondo ci invidia. Venezia è la città dell'amore, la città dell'acqua alta, la città degli...

Dove mangiare

Focaccia di Pasqua a Venezia: 5 pasticcerie

Focaccia di Pasqua a Venezia: 5 pasticcerie

Se il dolce di Pasqua italiano è la colomba, è anche vero che ogni regione, se non ogni città e paese, ha la sua specialità per festeggiare...

Pasticceria Tonolo, una delle migliori di Venezia

Pasticceria Tonolo, una delle migliori di Venezia

Purtroppo non sono riuscita a parlarvi della Pasticceria Tonolo prima del Carnevale come avrei voluto… ma recupero subito, non è mai tardi per...

Andar per ombre a Venezia, vocabolario tecnico

Andar per ombre a Venezia, vocabolario tecnico

Immancabile durante un viaggio a Venezia, per immergersi davvero nell'atmosfera della città, è una (o anche più) soste nei famosi bacari. Per...

Dove dormire

B&b Arabesque a Venezia, dormire con 40€

B&b Arabesque a Venezia, dormire con 40€

Il B&B Arabesque di Venezia è un posto molto carino che consiglio per un weekend nella città del Veneto. Il b&b si trova a 10 minuti a...

Ostello Venezia, dove dormire in Laguna, ecco un consiglio

Ostello Venezia, dove dormire in Laguna, ecco un consiglio

Ultimo mese per poter andare a Venezia e unire alla visita della città quella della 54esima Biennale d'Arte che chiuderà i battenti il 27...

Generator Venice, dormire in ostello a Venezia

Generator Venice, dormire in ostello a Venezia

Venezia è di sicuro una delle città più amate e visitate d’Italia, purtroppo famosa anche per i sui prezzi a volte proibitivi. Da qualche...

Meteo

Venezia
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!