Koala, canguri e non solo al Billabong Sanctuary di Townsville - Viaggi Low Cost

Koala, canguri e non solo al Billabong Sanctuary di Townsville

di , | Cosa Fare

Billabong Sanctuary

Se avete sempre desiderato prendere in braccio un koala, dare da mangiare a un canguro, passeggiare con un dingo, o tenere in mano un cucciolo di coccodrillo, il Billabong Sanctuary a 20 km da Townsville sulla Bruce Highway, è il posto che fa per voi.

Il parco è aperto tutti i giorni dalle 9.00 alle 16.00, si sviluppa intorno a un grande lago pieno di animali simili ad anatre e cigni e di tartarughe, e comprende anche varie zone pranzo all’aperto, una piscina per i bambini, e una reception con bar e negozio di souvenir.

È uno dei pochi bioparchi australiani e qui, a differenza degli zoo, compreso quello quotatissimo di Sydney, gli animali non sono in gabbia, hanno delle zone a loro dedicate ma possono girare liberi per tutta l’estensione del santuario. Eccezion fatta per i sei coccodrilli, divisi due a due in tre stagni con notevole spazio intorno, così da ricreare il loro ambiente naturale, i serpenti e i dingo, che la legislazione australiana considera cani selvaggi importati dai primi coloni e quindi pericolosi per la fauna locale. “Sono nel recinto per essere protetti dagli uomini“, ci ha invece detto durante la visita Laura, arrivata in Australia da turista perché innamorata della sua natura e da cinque anni guida del Billabong Sanctuary.

Oltre agli animali già nominati, nel bioparco abitano anche coloratissimi pappagalli, emù, echidne, simili a dei grandi porcospini, lucertole di tutte le dimensioni, canguri rossi del centro-Australia. Potrete osservarli muovendovi liberamente nel parco oppure seguendo gli appuntamenti stabiliti dalle guide, che dedicano a ogni specie una buona mezz’ora di spiegazioni sulle sue peculiarità e abitudini, facendo poi toccare, accarezzare, prendere il braccio l’animale in questione a tutti coloro che ne hanno voglia.

Potrebbe essere la vostra unica occasione nella vita per coccolare un koala, non perdetevela. Nel caso dei coccodrilli, si assiste invece al momento del pasto, che per loro è un po’ anche il momento dell’esercizio fisico. Per arrivare alle prede infatti, le guide del parco li fanno elevare dall’acqua anche di tre metri. Il prezzo d’ingresso è di 32 AUD per gli adulti, ma ci sono cinque dollari di sconto per i Backpackers, e se per qualche motivo si deve andare via prima o se non se n’è avuto abbastanza, si può anche tornare il giorno seguente senza pagare nulla, solo facendosi rilasciare un tagliando in reception prima di andar via.

Billabong Sanctuary è una vera oasi di pace e tranquillità per gli animali e il fatto che non siano mai spaventati dai visitatori prova che il modo in cui vengono gestiti e curati all’interno del parco è eccellente. Nel sito tutte le informazioni e gli orari degli spettacoli. Un viaggio in Australia non è completo senza aver osservato l’incredibile varietà di fauna locale e questo è decisamente uno dei migliori modi per farlo.

© 2013 - Riproduzione riservata

Mappa

Billabong Sanctuary

Si trova in:

Billabong Sanctuary, Bruce Highway, Nome, Townsville, QLD 4816, Australia, Oceania

Dove mangiare

Mangiare low cost tutta la settimana a Sydney

Mangiare low cost tutta la settimana a Sydney

Sydney non  è certamente una meta low cost, ma come qualsiasi grande città che si rispetti non mancano offerte ed occasioni per risparmiare...

Uni Thai: mangiare vicino all’Università di Sydney

Uni Thai: mangiare vicino all’Università di Sydney

Negli anni, tra i vari viaggi ho imparato un ristorante più è spartano, più è buono. Intendiamoci: bisogna essere degli esperti nel campo,...

Tahiti, mangiare low cost a Les Roulottes

Tahiti, mangiare low cost a Les Roulottes

Non solo un posto dove mangiare, ma anche un'esperienza incredibile. Se state programmando o anche solo sognando un viaggio nella Polinesia low...

Dove dormire

Australia, dormire nell’Outback: Kings Canyon Resort

Australia, dormire nell’Outback: Kings Canyon Resort

Un modo per esplorare tutto o almeno una bella parte dell'Outback australiano, è quello di prendere un'auto a noleggio e percorrere la strada che va...

Backpakers By the Bay, sulla barriera corallina australiana

Backpakers By the Bay, sulla barriera corallina australiana

Airlie Beach è uno dei migliori punti d'accesso alla Barriera Corallina australiana e alle Whitsundays Islands, oasi di spiaggia bianca e acqua...

Dormire a Townsville, in Australia, al Reef Lodge Backpackers

Dormire a Townsville, in Australia, al Reef Lodge Backpackers

Townsville è una cittadina di 164.955 abitanti, sulla costa del Queensland del Nord, sede dalla più grande base militare australiana. L’unica...

Meteo

Oceania
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!