Biancaneve e il Cacciatore girato a Gateholm Island - Viaggi Low Cost

Biancaneve e il Cacciatore girato a Gateholm Island

di , | Cosa Fare

Ieri sera sono andata a vedere Biancaneve e il Cacciatore, il film girato recentemente dal regista  Rupert Sanders sulla bellissimo favola di Biancaneve dei Fratelli Grimm, e mi sono chiesta per tutto il film dove fossero state girate quelle meravigliose scene. Oggi facendo alcune ricerche ho scoperto due cose fondamentali che forse, se siete interessati a una vacanza del genere, potrebbero interessarvi.

Innanzitutto le scene girate in mezzo alla natura, un buon 70% del film, sono state girate in Inghilterra, precisamente tra le Coste del Galles e il Lake District, per non parlare del bellissimo Great Park di Windsor

Un’altra informazione, che a me personalmente mi ha lasciato un po’ male, è che il bellissimo castello di Biancaneve non esiste. C’era da aspettarselo lo so, ma dopo che il cartone della Disney, Biancaneve e i sette nani, si era palesemente ispirato a Neuschwanstein nei dintorni di Monaco, mi aspettavo che anche questo Castello fosse stato ripreso da un castello già esistente, invece purtroppo no.

D’altra parte però le bellissime spiagge in cui vengono girate le scene della battaglia finale esistono eccome, si trovano a Gateholm Island, una piccola isola nel lato sud-ovest del Galles nota per i suoi resti romano britannici. Io intanto vi lascio con il trailer del film, non si sa mai che qualcuno decida di andarlo a vedere e di conseguenza voglia fare una vacanzina da queste parti :)

© 2012 - Riproduzione riservata

commenti

Finalmente la favola originale è stata ripresa!
Sarei quasi curiosa di andare a vedere quel film.
Gateholm island è davanti al Pembrokeshire, che è una zona del galles davvero splendida.
E’, però, una zona iper-frequentata.
Per trovare dei paesaggi incredibili e molta pace vi consiglio in Nord del Galles.
E’ un qualcosa che porta via il cuore.

Giovy

luglio 16, 2012 | Rispondi | report

    Guarda il film non è…indimenticabile diciamo. Alcuni dialoghi lasciano un po’ a desiderare, certo è che i paesaggi sono incantevoli, ecco il perché di questo post. Spesso quando guardo un bel film mi chiedo dove abbiano girato le scene e ci sono posti bellissimi molto più vicini a casa nostra di quel che pensiamo :)
    Grazie del tuo commento Giovy!

    Anonimo

    luglio 16, 2012 | Rispondi | report

Mini guida

48 ore a Londra, mini guida per 3 giorni low cost

Cosa vedere a Londra in 3 giorni

Quando un uomo è stanco di Londra è stanco della vita, diceva Samuel Johnson e noi siamo d'accordo con lui. Stancarsi di Londra è praticamente...

Dove mangiare

Merci Marie a Dalston Junction, Londra

Merci Marie a Dalston Junction, Londra

Londra sorprende sempre e anche quando ti sembra di aver visto tutto, ma proprio tutto, salta fuori qualcosa di assolutamente nuovo ed...

La cucina argentina a Londra: Santa Maria del Sur

La cucina argentina a Londra: Santa Maria del Sur

Santa Maria del Sur è uno dei ristoranti più gettonati del momento nella capitale britannica, e se apprezzate la cucina argentina non potete...

Londra in cinque tazzine di caffè

Londra in cinque tazzine di caffè

Lo scorso anno a Pasqua ho accompagnato a Londra un gruppo di persone che metteva piede per la prima volta nella capitale inglese: i miei genitori e...

Dove dormire

Ibis London City, dormire a Londra senza sorprese

Ibis London City, dormire a Londra senza sorprese

Chi è stato almeno una volta nella vita a Londra sa che dormire in questa città e trovare un alloggio non è sempre facile. A volte non è solo la...

Ostelli in Inghilterra, dove dormire bene con poco

Ostelli in Inghilterra, dove dormire bene con poco

Se avete in programma un soggiorno in una delle bellissime città dell'Inghilterra e non volete spendere una fortuna, affidatevi agli ostelli...

Hyde Park Suite: dormire a Londra low cost

Hyde Park Suite: dormire a Londra low cost

Londra è una città magica in ogni periodo dell’anno. E’ la capitale europea che più amo e in cui non posso fare a meno di tornarci ogni anno...

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!