Tenerife, spiagge sole e mare in Spagna ecco i consigli

Alla scoperta di Tenerife, consigli su spiagge e clima

di , | Cosa Fare

Due Patrimoni dell’Umanità, il parco nazionale del Teide e La Laguna oltre a 42 spazi naturali protetti, questi sono alcuni dei tesori da scoprire  a Tenerife.

Tenerife è un’isola situata nell’Oceano Atlantico, che insieme a La Palma, La Gomena e El Hierro, forma la provincia di Santa Cruz de Tenerife che è l’isola più grande dell’arcipelago delle Canariee la più popolata della Spagna. Tenerife è anche la più urbanizzata e cosmopolita.

Il Parco Nazionale del Teide (che prende il nome dal vulcano Teide, la vetta più alta di tutta la Spagna) è una tappa d’obbligo per ogni visitatore, che nel corso delle gite notturne regala emozioni indimenticabili. Numerosi sono i centri di interesse storico, tra i quali spicca la Laguna, il maestoso Auditorium di Tenerife e la Basilica di Nostra Signora della Candelaria, il primo tempio mariano delle isole Canarie. La maggior parte dei monumenti che si possono ammirare a Tenerife risalgono al periodo successivo alla conquista delle Canarie.

Il clima è mite e primaverile tutto l’anno con temperature costanti con una media annua di 22ºC. Le ore di sole durante tutto l’anno sono 3.000 è infatti la zona europea con la maggior quantità di ore di luce. Le piogge sono  lievi e si concentrano tra novembre e gennaio.

Uno dei migliori climi del mondo, in base a studi realizzati da università ed esperti climatologi. Proprio per questo a partire della seconda metà del XIX Secolo, iniziò a sorgere il “turismo della salute” con l’arrivo dei primi turisti, provenienti da diversi luoghi d’Europa, alla ricerca di guarigione e di riposo.

La vita notturna a Tenerife è, per chi lo desidera, frenetica e offre mille opportunità tra locali, bar, ristoranti e discoteche (per una notte di pura follia ricordarsi di Playa de las Americas). Assolutamente da ricordare il suo spettacolare Carnevale, secondo solamente a quello di Rio.

Le spiagge di Tenerife sono una più bella dell’altra, tra nord e sud dell’isola sabbia fina, spiagge con sassolini, spiagge con sabbia nera con scenari che cambiano al cambiar della tipologia e morfologia delle spiagge.

La gastronomia eccelle per formaggi e vini. La cucina nel tempo si è trasformata grazie agli incontri con le culture che si sono susseguite nell’arcipelago delle Canarie, ma le influenze maggiori provengono dalla Spagna e dal Portogallo. Nonostante questo si trovano anche elementi di cucina latinoamericana e africana.

© 2012 - Riproduzione riservata

Mini guida

48 ore a Valencia, mini guida low cost

Valencia in 2 giorni: cosa visitare

Valencia è una delle città che più amo. Valencia non è grande quanto Madrid, non è festaiola come Barcellona, ma a suo modo ha tutto per...

Dove mangiare

Los Corales: dove mangiare tapas a Siviglia e sentirsi a casa

Los Corales: dove mangiare tapas a Siviglia e sentirsi a casa

Se siete stufi delle solite tapas e volete provare gusti più forti e decisi, volete osare e mescolare i sapori tradizionali della cucina...

Dove mangiare alla Barceloneta: Can Maño

Dove mangiare alla Barceloneta: Can Maño

Piccolo, vecchio e poco appeal. Prendete un ristorante di pesce della Barceloneta. In una delle sue strade più conosciute. Tornate indietro...

Café Manuela a Madrid: una scoperta casuale

Café Manuela a Madrid: una scoperta casuale

Madrid è sempre bella... ci sono stata un po' in tutte le stagioni, anche se in primavera c'è il clima ideale per vagabondare e divertirsi. Per...

Dove dormire

Hotel Vincci Capitol a Madrid, 79€ a notte in Spagna

Hotel Vincci Capitol a Madrid, 79€ a notte in Spagna

Madrid è una delle mete più ricercate di quest'estate. La Ryanair parte da Roma, Bologna, Milano, Alghero e Cagliari, mentre la Easyjet da Roma...

Dormire a Siviglia – Petit Palace Canalejas a 24€ a notte

Dormire a Siviglia – Petit Palace Canalejas a 24€ a notte

Ho fatto un recente weekend con gli amici nella bella Siviglia e voglio consigliarvi una sistemazione perfetta per divertirsi in città spendendo...

Hotel del Pintor, dormire a Malaga, il meglio della Spagna a 60€

Hotel del Pintor, dormire a Malaga, il meglio della Spagna a 60€

Malaga è la sesta città spagnola e si trova nell'Andalusia, sud della Spagna. La città di Malaga si affaccia sul mar Mediterraneo e davanti...

Meteo

Spagna
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!