Adattatori da viaggi, quando servono - Viaggi Low Cost

Adattatori da viaggi, quando servono

Adattatori da viaggi, quando servono

di , | Cosa Fare

Booking.com

Ispirata da questo video di Youtube Expedia Italia mi è venuto in mente di fare questo post di viaggio per me sempre attuale. Quante volte ci è capitato di andare all’estero dimenticando l’adattatore? E’ vero che ormai negli hotel a 4 stelle e spesso 3 stelle in tutta Europa esistono gli adattatori universali, ma a volte può capitare di partire poco informati e arrivare a destinazione trovando brutte sorprese.

Facciamo il punto della situazione, innanzitutto sul voltaggio. In Europa il voltaggio è uguale all’Italia, quindi 220V, nei paesi americani scende a 110V, in Giappone 100V mentre in Africa è di 110/240V. La cosa fondamentale è la presa e la forma delle spine. Ecco allora qualche consiglio.

Esistono degli adattatori pensati appositamente per chi viaggia, costano 20€ e hanno la particolarità che riescono ad adattarsi a quasi tutti i tipi di presa, se non altro i più comuni. Basta informarsi in qualche ferramenta per acquistarne uno e così non incapperete nel pericolo di rimanere senza computer o con la barba incolta :D

Qui le offerte lastminute per partire.

Booking.com

© 2011 - Riproduzione riservata

Rispondi