Una domenica a Londra a Hyde Park - Viaggi Low Cost

Una domenica a Londra a Hyde Park

di , | Cosa Fare

Nel cuore di Londra una delle mete più visitate ogni anno è senza dubbio Hyde Park. Qui si trovano numerosi luoghi di interesse che vale la pena visitare e scendendo alla fermata della metropolitana di Hyde Park Corner potrete attraversare tutto il parco lungo un percorso fatto di sentierini fino ad arrivare alla stazione di Lancaster Gate.

All’interno di questo meraviglioso parco si trovano giochi per bambini, immansi laghi dove affittare brandine nelle giornate soleggiate e giardini di rose e fiori profumati. Il Princess Diana Memorial Fountain è considerato il secondo monumento della Londra conemporanea dopo il London Eye.

Questo monumento intitolato alla memoria di Lady Diana è una fontana particolare perchè dall’alto fa partire due getti d’acqua, uno a destra e uno a sinistra che confluiscono in basso scontrandosi. Un luogo armonioso dove riposare e mettere i piedi a bagno nelle giornate più afose. Un altro monumento a volte trascurato ma che piace sia ai grandi che ai più piccoli è la statua di Peter Pan che si trova all’interno del parco proprio lungo il suo corso d’acqua in un angolo un po’ nascosto.

Per i più grandi la domenica mattina il luogo di ritrovo è l’angolo nord-orientale di Hyde Park, lo Speaker’s Corner. Questo è l’unico luogo in cui ci si può riunire o dire la propria opinione senza chiedere il permesso alla polizia, una concessione fatta nel 1872. Se siete interessati non vi resta che presentarvi la domenica mattina muniti di una casseta che userete come palchetto.

© 2008 - Riproduzione riservata

commenti

Ciao…stavo cercando info per organizzare un viaggio a Londra e tutti i post in merito che ho trovato su questo blog soo interessanti! Grazie!
Laura

Laura CheBirba

novembre 14, 2010 | Rispondi | report

Ciao Laura, mi fa molto piacere che ti siano stati utili ; ) se quando torni da Londra mi vuoi raccontare com'è andata e cos'hai visto, qui trovi sempre posto per raccontare ; )

Federica

novembre 14, 2010 | Rispondi | report

Mini guida

48 ore a Londra, mini guida per 3 giorni low cost

Cosa vedere a Londra in 3 giorni

Quando un uomo è stanco di Londra è stanco della vita, diceva Samuel Johnson e noi siamo d'accordo con lui. Stancarsi di Londra è praticamente...

Dove mangiare

Londra: i menù tipici della tradizione inglese

Londra: i menù tipici della tradizione inglese

Basta fare gli italiani. Per una volta dobbiamo immergerci nella cultura inglese. Visitiamo Londra e mettiamo al bando ristoranti italiani. Come...

Ristoranti per celiaci a Londra, mangiare gluten free

Ristoranti per celiaci a Londra, mangiare gluten free

Anche Londra, come le maggiori città europee, offre ristoranti e coffee break per celiaci e per chi deve mangiare seguendo una dieta senza glutine....

Mangiare low cost a Londra, i ristoranti vegetariani

Mangiare low cost a Londra, i ristoranti vegetariani

La cucina vegetariana a Londra è una delle più richieste per le prelibatezze proposte ma anche per la semplicità di preparazione e gli...

Dove dormire

Hotel Hoxton a Londra a 1£, ecco come fare

Hotel Hoxton a Londra a 1£, ecco come fare

L'Hotel Hoxton ogni 5/6 mesi mette a disposizione presso il suo lussuoso hotel 4 stelle un centinaio di camere a 1 £. Tutto vero infatti Susanna...

Hotel Royal Park a Londra, 4 stelle british style

Hotel Royal Park a Londra, 4 stelle british style

L'Hotel Royal Park London è un hotel davvero favoloso. Un 4 stelle zona Lancaster Gate e si trova esattamente tra Hyde Park e la stazione treni e...

Piccadilly Guest House, ostello per sole donne a Londra

Piccadilly Guest House, ostello per sole donne a Londra

A Londra esiste un ostello 4 stelle (come lo definiscono loro) che si trova nel centro di Londra, economico, bello, ma soprattutto la grande...

Meteo

Londra
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!