Voli per Cuba, in viaggio con la musica - Viaggi Low Cost

Voli per Cuba, in viaggio con la musica

Voli per Cuba, in viaggio con la musica

di , | Come Muoversi

Cuba è considerato un luogo assolutamente unico al mondo. La bellezza del posto e l’atmosfera fatta di musica e quel particolare misto di malinconia e felicità, rendono quest’isola una delle mete più ambite dai turisti di tutto il mondo, visto peraltro che i voli low cost su Skyscanner per Cuba sono sempre parecchio ricercati. La musica cubana affonda le sue radici in Europa ed in Africa e le sue correnti più influenti possono essere classificate in diversi generi.

Abakuá
La musica di percussione Abakuà venne introdotta a Cuba verso la metà del secolo e vanta un’origine africana proveniente dalla regione di Calabra. Il nome deriva da una società religiosa segreta di uomini a Regla, alla riva opposta alla baia de La Habana. Gli abakuà fanno giuramento di amarsi, di conservare i segreti e di non usare armi da taglio.

La Rumba Cubana
Viene considerata come uno degli stili folcloristici più importanti e popolari che si interpretano spesso nelle feste. Una delle particolarità della Rumba è costituita dal fatto che spesso inizia con un cantante solista che pronuncia sillabe senza particolare significato. Essendo un ballo afro-cubano sensuale ed energetico, la Rumba fu spesso repressa e bandita poiché era considerata oscena.

Bolero
Questa musica ha origine alla fine del secolo XIX a partire dalla tradizionale Trova de Santiago de Cuba. Il Bolero presenta un’armonia a volte sofisticata e iniziò a incorporare la poesia popolare del momento nelle sue canzoni. Il Bolero Cubano (da non confondere con quello spagnolo) è interpretato da qualsiasi gruppo popolare in tutta l’america latina.

Il Son Cubano
Si tratta senza alcun dubbio dello stile musicale di maggior prestigio a Cuba. Si originò nella regione orientale di Cuba e creò la base per la Salsa. Il Son Cubano incorpora le influenze spagnole ed africane e lo si può notare nella composizione dei suoi strumenti e nello schema ritmico.

Salsa Cubana
Si sviluppo’ negli anni ’70 ed è considerata come uno degli stili musicali più popolari nell’america latina. Negli ultimi anni ha conosciuto un’incredibile diffusione in tutto il mondo, visti i tanti locali dove è possibile ballarla e soprattutto le innumerevoli scuole dove è possibile apprenderla.

© 2011 - Riproduzione riservata

ciao

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

riceverai una notifica via email non appena ti risponderemo

Mini guida

Mini guida di New York, seconda parte

Cosa vedere a New York in sette giorni e dieci giorni - seconda parte

Dopo aver girovagato per cinque giorni a New York, prima parte della guida, passiamo subito alla seconda parte con i giorni dal sesto al decimo....