La metro di Madrid: card e teleferica - Viaggi Low Cost

La metro di Madrid: card e teleferica

La metro di Madrid: card e teleferica

di , | Come Muoversi

La metropolitana di Madrid viene definita come la seconda metropolitana più estesa d’Europa, dopo quella di Londra. Ecco perché è importante sapere come muoversi anche all’interno della metro per potersi poi muovere in città. Composta da 12 linee principali, la metro di Madrid offre collegamenti dalle 6 del mattino fino alle 2 di notte. Il biglietto costa 1.50€ mentre per l’aeroporto c’è un supplemento di 1€, inoltre se sei in città per qualche giorno forse è il caso di tenere in considerazione il blocchetto di 10 viaggi per 9.80€

Il biglietto viene fatto da tutti a Madrid, va comprato agli sportelli o presso i distributori automatici prima di entrare nella metropolitana. I minori di 4 anni non pagano la metro di Madrid. Se state più di 3 giorni a Madrid forse dovete prendere in considerazione gli abono turisticos, gli abbonamenti turistici per quanto riguarda i mezzi di trasporto. Cinque sono i tipi di abbonamento che hanno la durata di 1, 2, 3, 5 e 7 giorni in base al periodo di permanenza nella capitale spagnola.

La card per la zone A è quella più usata anche perché è sufficiente per visitare e raggiungere tutte le zone di interesse prettamente turistico a Madrid. Con questa carta è possibile muoversi su metro, treni, bus del centro urbano liberamente, ecco perché è una valida alternativa. I prezzi della carta variano ovviamente in base ai giorni, attualmente sono questi:

1 giorno – 3.50€
2 giorni – 6.30€
3 giorni 8.40€
5 giorni 13.20€
7 giorni 18.40€

Un mezzo alternativo e divertente per vedere Madrid è la teleferica che unisce i due parchi della città: Rosales e Casa de Campo. A soli 40 metri da terra e per 2,5km potrete vedere dall’alto diversi monumenti e palazzi. E’ possibile prendere la teleferica tutti i giorni anche se gli orari sono variabili, dipende dal periodo dell’anno, a 4.50€ circa andata e ritorno.

© 2011 - Riproduzione riservata

commenti

Ciao Fede, tutto correttissimo quello che hai scritto! Aggiungo un mio piccolo appunto personale.
A chi viene in visita a Madrid 3-4 giorni (l'ideale per conoscere bene la città) io generalmente non consiglio di comprare abbonamenti, sempre che il loro alloggio sia in centro. Questo perché si può girare tranquillamente a piedi. L'unica zona per la quale sono eventualmente necessari i mezzi (ci si arriva comunque in mezzoretta a piedi) è quella museale a fine del Paseo del Prado (Reina Sofia, Caixaforum, stazione di Atocha etc). Quindi in realtà è possibile che usiate solo quattro biglietti (aeroporto e musei, andata e ritorno). Certo qualche viaggio in più può scappare, soprattutto se si è stanchi, ma la differenza tra il prezzo di un biglietto e quello di 10 presi individualmente non è tanta. Buona passeggiata!

Ciro

novembre 4, 2011 | Rispondi | report

Grazie infinite del commento, è sempre valido avere qualcuno che abita sul posto ^_^

Federica

novembre 4, 2011 | Rispondi | report

Rispondi

Mini guida

48 ore a Barcellona, guida per 3 giorni low cost

Cosa visitare a Barcellona in 3 giorni

Barcellona è una delle nostre città preferite, non a caso abbiamo qui su Viaggi Low Cost tantissimi post consigli su dove dormire, cosa fare, ma...

Meteo

Madrid
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!