Come muoversi in Botswana, Africa - Viaggi Low Cost

Come muoversi in Botswana, Africa

Come muoversi in Botswana, Africa

di , | Come Muoversi

Il Botswana confina con la Namibia, il Sudafrica, lo Zimbabwe e lo Zambia ed è raggiungibile facilmente da tutti gli stati suddetti.
Muoversi all’interno del Botswana non è difficile: sussiste, ad esempio, una linea ferroviaria e i treni risultano essere sicuri, comodi e, di solito, rispettano gli orari in modo abbastanza preciso.

Per quanto concerne la rete stradale, in Botswana ci sono strade asfaltate che collegano i principali centri urbani (pensate che, fino al 1966, la lunghezza delle strade asfaltate non superava i 5 chilometri complessivamente) e una rete di piste sabbiose che si diramano tra i centri abitati minori. I trasporti pubblici sono in genere affidabili: gli autobus, in particolare, hanno orari e partenze regolari, mentre i minibus, che seguono le stesse tratte degli autobus, partono solo quando sono pieni.

Se volete guidare voi stessi, vi ricordo che la guida è a sinistra, le cinture di sicurezza sono obbligatorie e i limiti di velocità da rispettare sono 120 km/h sulle strade principali e 80 km/h su strade sterrate, scendendo a 40 km/h nei parchi e nelle riserve.
Oltre ad avere un buon navigatore, è sempre consigliabile portare con sé una buona mappa geografica.
E ora… non resta che mettervi in viaggio.

© 2013 - Riproduzione riservata

ciao

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

riceverai una notifica via email non appena ti risponderemo