In bus da Berlino a Praga low cost

Da Berlino a Praga in bus con Meinfernbus

In bus da Berlino a Praga per viaggiare low cost, comodi e con wifi. I prezzi del collegamento sono tutti nel sito.

di , | Come Muoversi

Quale opzione migliore per viaggiare low-cost e in tutta comodità? Nemmeno io l’avrei mai detto e devo ammettere che prima della partenza ero abbastanza perplessa. Però il prezzo mi ha convinta e anche la possibilità di viaggiare dal centro di una città all’altra senza troppi intoppi.

MeinFernbus

Parlo di Meinfernbus, compagnia tedesca che connette tutte le città tedesche e non solo (collegamenti giornalieri anche con Vienna, Amsterdam e la provincia di Bolzano). La tariffa più vantaggiosa si ottiene prenotando il biglietto on-line.

La partenza è dalla ZOB (Zentrale Omnibus Bahnhof) di Berlino. La fermata Kaiserdamm sulla linea rossa della U-Bahn è a soli 250 mt dalla stazione degli autobus. E’ importante presentarsi alla fermata con l’e-ticket almeno un quarto d’ora prima della partenza (fate attenzione perché è possibile che il vostro biglietto venga rimesso in vendita 5 minuti prima della partenza ai viaggiatori dell’ultimo minuto!).

MeinFernbus

Solitamente gli autisti sono molto cordiali e spiritosi. Non siate intimoriti se non capite una parola di Tedesco. Gli annunci a bordo sono anche in Inglese.

Sulle tratte più richieste, come quella Berlino-Praga, si viaggia in bus a due piani. Se siete abbastanza svelti, potete sistemarvi su una poltrona in prima fila con vista panoramica. Una volta a bordo, è preferibile sistemare nelle cappelliere o sotto il vostro sediolino zaini, borse et alia perché la Polizei in caso di controlli prevede una multa di 116 euro per “oggetti volanti”- e dunque pericolosi – in caso di frenata.

MeinFernbus

Gli autobus sono puliti e spaziosi. C’è abbastanza spazio per le gambe, al contrario di quanto immaginavo. Ogni sediolino è dotato di un tavolino estraibile, di una presa di corrente e di uno schermo. Collegandovi al portale Meinfernbus potrete accedere a diversi contenuti multimediali. Decidete voi se guardare film, ascoltare musica oppure semplicemente seguire il percorso del bus e controllare il meteo della vostra città di destinazione.

Altrimenti potete comodamente utilizzare la Wi-Fi di bordo – che copre tutto il territorio tedesco – con il vostro smartphone, tablet o portatile. Gli autisti sono sempre due. Nel caso in cui vi vien voglia di sgranocchiare qualcosa, fate capo a loro. Tutti gli snack costano 1 euro. I soft drinks 1.50 euro, birra e prosecco 2 euro. Anche questi, prezzi più che accettabili.

Il bagno si trova in fondo al primo piano e, anche se piccolo, è dotato di tutto – dal sapone alla carta igienica. L’autista ricorderà scherzosamente ai maschietti che anche loro devono sedersi sul WC!
Il viaggio prevede una fermata a Dresda e vi consiglio di riaprire gli occhi se vi siete appisolati perché l’autobus attraversa la città e vi regala un mini-sightseeing for free.

meinfernbus-wifi

Inoltre, è probabile che subito dopo il confine si venga fermati dalla polizia ceca per il controllo dei documenti. Abbiate passaporto o carta di identità a portata di mano e non stupitevi del loro essere scrupolosi.

Così in circa 5 ore si giunge a Praga al modico costo di 18 euro. La fermata è nei pressi della stazione Florenč. La comodità consiste nel fatto che si trova sull’intersezione delle due linee della metro, la gialla e la rossa. In tre fermate siete in centro (Nàrodnì třìda). Chiedete del biglietto valido per 30 minuti. Vi costerà meno della corsa ordinaria: 24 corone, ovvero circa 1 euro. E se nel frattempo vi è venuta fame, fermatevi al supermercato di fronte alla fermata della metro. Io ho acquistato tre pezzi da forno: un panino ai cereali e due dolci. Costo: 19 corone, ovvero solo 80 centesimi. Più low-cost di così.

© 2015 - Riproduzione riservata

Mini guida

Berlino mini guida con i consigli low cost

Weekend a Berlino? Ecco cosa vedere in tre giorni

Berlino è una città innovativa, che cambia di continuo, ma soprattuto giovane. E' questo che viene in mente la prima volta che la si visita. Una...

Dove mangiare

Dove mangiare una Schnitzel gigante a Berlino

Dove mangiare una Schnitzel gigante a Berlino

Di cose buone e nuove da provare in giro per il mondo, ce ne sono indubbiamente tante, ma non si può andare a Berlino senza assaggiare la...

Nord della Germania: cosa mangiare di tipico

Nord della Germania: cosa mangiare di tipico

Quanti italiani vanno ogni anno a visitare Berlino? Moltissimi e il loro raggio di azione è limitato alla capitale, spingendosi al massimo verso...

Salon Schmuck, mangiare a Berlino con meno di 15€

Salon Schmuck, mangiare a Berlino con meno di 15€

Berlino è una città davvero unica che ha il fascino e la vitalità della capitale anche senza averne tutte le caratteristiche. A Berlino non...

Dove dormire

Hotel Otto a Berlino 4 giorni con 140€, come viaggiare low cost

Hotel Otto a Berlino 4 giorni con 140€, come viaggiare low cost

Dal 30 gennaio al 3 febbraio sarò a Berlino a soli 140 euro volo più hotel. Per dimostrare che viaggiare low cost sì può ho deciso di...

Generator Hostel Berlino East, voto 10

Generator Hostel Berlino East, voto 10

Generator Hostel è la maggiore catena di ostelli in Europa dall’aspetto giovane e ultra moderno pronto a soddisfare ogni richiesta. Si trova a...

Plus Hostels a Berlino, ostello nell’East Side Gallery

Plus Hostels a Berlino, ostello nell’East Side Gallery

Il Plus Hostels è un ostello/hotel che si trova a Berlino, praticamente dietro l'East Side Gallery. L'ostello è enorme, non credevo, l'edificio...

Meteo

Berlino
C
% humidity
wind:
H • L

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!