Irene Penserini, blogger di viaggio
Irene Penserini

Irene Penserini

Conosciamo insieme Irene Penserini, chi è, cosa fa e soprattutto perché è diventata un'autrice di Viaggi Low Cost. Una travel blogger nata a Genova e trasferitasi a Rimini con una grande passione per Londra e per il buon cibo. Ecco la sua intervista per il blog di viaggi.

di , |

Chi è Irene Penserini

Le biografie si sa, sono spesso noiose, ma in alcuni casi doverose. Mi chiamo Irene Penserini e sono nata a Genova il 10 Dicembre 1990. Sono del segno del Sagittario, un segno di fuoco, indipendente e grande viaggiatore. Queste sono anche le mie caratteristiche principali, e non lo dico solo perché credo nell’oroscopo :)

Quando avevo 5 anni mi sono trasferita con la mia famiglia a Rimini, dove ho fatto le scuole elementari, medie  e anche superiori. Mi sono diplomata come Tecnico dei Servizi Turistici presso la scuola Alberghiera, nella quale ho conseguito, in itinere, anche il titolo di Tecnico di divisione Commerciale. L’ Alberghiero è stata una vera e propria scuola di vita. Mi ha dato l’opportunità di entrare nel mondo del lavoro all’età di 14 anni, in cui ho iniziato a svolgere la mansione di receptionist in numerosi Hotel di Rimini, per diversi anni.

irene-ny
All’Università  mi sono laureata presso la facoltà di Scienze della Comunicazione, a Bologna, che mi ha portato, per alcuni mesi, a lavorare presso una redazione giornalistica di Rimini e, di seguito, di trovare lavoro presso una web agency, dove ancora oggi lavoro.

Nel 2013, mentre cercavo informazioni, online, per un viaggio a Berlino, ho avuto il piacere di conoscere il blog di Viaggi Low Cost. Una grande scoperta, per me, perché il blog, oltre ad essere una guida utile per organizzare qualsiasi tipo di viaggio, ha risvegliato in me una grande passione, eredita da mia madre, quella di viaggiare.

Viaggiare è per me un esigenza, forse una delle poche cose che mi fa stare davvero bene nella vita. Per questo sono diventata autrice per Viaggi Low Cost e, nel 2013, ho aperto il blog di Viaggiare Curiosando.

L’altra mia passione è la cucina, amo cucinare e dicono che sono un’ottima cuoca. Mangiare e viaggiare sono due interessi che cerco di coltivare insieme. Ogni viaggio, per me, è una scoperta di un nuovo posto e di nuovi sapori.

ny

Qual è il viaggio più low cost fatto?

Il viaggio più low cost che ho fatto è a Londra. Se si ha un budget limitato, è una città che consiglio sempre di visitare. Sono numerose le compagnie aeree low cost, che raggiungono Londra. I voli low cost per Londra, secondo me, si trovano molto più spesso rispetto a quelli per altre destinazioni.

Cosa significa per te low cost in viaggio?

Low cost in viaggio, per me, significa riuscire ad organizzare una vacanza, con un budget limitato, anche senza rinunciare alla qualità e ai comfort. Per organizzare bene un viaggio low cost, bisogna farlo con qualche mese di anticipo. Se si ha la possibilità di programmarlo con i tempo giusti, è possibile  riuscire a trovare diverse offerte di voli e hotel, e non solo, con un buon rapporto qualità/prezzo.

Una meta che ti è rimasta nel cuore?

La meta che più di tutte mi è rimasta nel cuore è Londra. La città è secondo me è unica e inimitabile, adoro la popolazione e lo stile di vita londinese e non disprezzo affatto le giornate uggiose. Unica pecca? Il cibo!

© 2014 - Riproduzione riservata

Rispondi

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Iscriviti alla Newsletter di Viaggi Low Cost

Vuoi diventare un viaggiatore low cost e ricevere tutte le settimane in anteprima i consigli e i trucchi dei viaggiatori del Magazine per risparmiare in viaggio?Iscriviti alla Newsletter e unisciti agli altri 2000 viaggiatori che hanno scelto di viaggiare di più spedendo di meno!